Nicole Murgia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nicole Murgia (Roma, 22 febbraio 1993) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel mondo dello spettacolo da bambina, partecipando a Don Matteo 2 e Rivoglio i miei figli .

Nel 2004 è nel cast della serie televisiva Nati ieri, dove interpreta Martina, la figlia di Barbara Rizzo, e nel 2005 in quello del film Nessun messaggio in segreteria. Nel 2008 è nel cast del film Un giorno perfetto, diretto da Ferzan Özpetek.

Ottiene maggiore popolarità con il telefilm Tutti pazzi per amore, in onda tra il 2008 e il 2011 su Rai 1, in cui interpreta Cristina, la figlia di Paolo Giorgi (Emilio Solfrizzi).

Nel 2010, oltre a tornare su Rai 1 con la seconda stagione di Tutti pazzi per amore, ritorna sul grande schermo con il film Le ultime 56 ore, per la regia di Claudio Fragasso. Il 24 luglio dello stesso anno è stata premiata con il Grand Prix Corallo Città di Alghero, per l'interpretazione in Tutti pazzi per amore 2. Nel gennaio del 2012 debutta a teatro con lo spettacolo Occidente solitario, con Filippo Nigro e Claudio Santamaria. Nel 2013 riceve in Campidoglio l'"Oscar dei giovani".

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Webserie[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È la sorella maggiore del calciatore professionista Alessandro Murgia.

Il 23 dicembre 2015 si sposa con il calciatore italiano Andrea Bertolacci, dopo quattro anni di fidanzamento, ed il 13 gennaio 2017 da alla luce il loro primogenito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]