Nicolaj Pennestri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nicolaj Pennestri (Copenaghen, 1974) è un regista, sceneggiatore e fotografo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Compiuti gli studi di architettura presso l'Università La Sapienza di Roma, lavora con il gruppo di architetti della Stalker Agenzy e partecipa all'inaugurazione del museo Maxxi di Roma.

Si interessa di video arte e gira il video Tangenziale e in-torno per l'Accademia di San Luca. Inizia quindi a lavorare nel cinema e realizza il suo primo cortometraggio, prodotto da Marco Bellocchio, dopodiché collabora per cinque anni con il regista Tinto Brass.

Il suo corto Il caffè, realizzato insieme con Luca Giberti all'interno di un workshop di regia tenuto da Abbas Kiarostami, viene presentato al Torino film festival[1] e vince una menzione speciale al Genova Film Festival.

Filma vari documentari, spot commerciali e video (anche per Patty Pravo e per Enrico Brignano).

Nel 2004 ritratti fotografici di Patty Pravo realizzati da Pennestri e da Danilo Bucchi vengono videoproiettati nel corso della tournée estiva della cantante, come elemento della scenografia[2].

Nel 2010 scrive e dirige la miniserie TV Buio, quattro episodi per Canale 5[3].

Allestisce varie mostre fotografiche, tra le più importanti: Il cielo di Beslan (sulla Strage di Beslan) e Amazon (contro la deforestazione dell'Amazzonia)[4].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

  • Sogno, episodio del film Corti circuiti erotici (1999)
  • Il caffè, co-regia con Luca Giberti - cortometraggio (2003)
  • Kuriosity - cortometraggio (2003)
  • Nuovo cinema paradosso - documentario (2005)
  • Canelupo - cortometraggio (2009)
  • Buio - miniserie TV (2013)

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kiarostami e Torino, su torinofilmfest.org.
  2. ^ Il Messaggero, 04 agosto 2004
  3. ^ Buio, su fiction.mediaset.it.
  4. ^ Maria Teresa Prestigiacomo, Mostra personale del fotografo Nicolaj Pennestri dal titolo “Amazon”, su nuovosoldo.it, 29 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]