Nicolò Schirò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Nicola Schirò)
Jump to navigation Jump to search
Nicolò[1], detto "Cola"[2] Schirò

Nicolò[1], detto "Cola"[2] Schirò (Roccamena, 2 settembre 1872Camporeale, 29 aprile 1957) è stato un mafioso italiano legato alla cosiddetta "Cosa Nostra americana".

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque in provincia di Palermo, in una famiglia di origine Arbëreshë. Nel 1897 emigrò negli Stati Uniti e nel 1902 si trasferì a New York, risiedendo a Brooklyn. Affiliatosi alla locale mafia italiana, nel 1912 divenne elemento di spicco nella famiglia Bonanno.

Boss della famiglia Bonanno[modifica | modifica wikitesto]


Giuseppe Bonanno
189? - 1908

Salvatore Bonanno
1908 - 1911

Vito Bonventre
1921 - 1930

Nicola Schirò
1921 - 1930

Salvatore Maranzano
1930 - 1931

Joseph Bonanno
1931 - 1965

Gaspar DiGregorio
1965 - 1966

Paul Sciacca
1966 - 1971

Natale Evola
1971 - 1973

Philip Rastelli
1973 - 1991

Joseph Massino
1991 - 2004

Vacante (vari boss di strada)
2004 - 2013

Michael Mancuso
2013 - attualmente

Note[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie