Nicola Morra (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicola Morra

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XVII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Calabria
Incarichi parlamentari
  • Presidente gruppo parlamentare M5S (dal 17 giugno 2013 al 29 settembre 2013)
  • Vicepresidente della I Commissione permanente (Affari Costituzionali)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio laurea in filosofia
Professione Docente di filosofia e storia

Nicola Morra (Genova, 5 luglio 1963) è un politico italiano.

Eletto in Senato durante la XVII Legislatura nelle fila del Movimento 5 Stelle, dal 17 giugno 2013 al 29 settembre 2013 ricopre la carica di presidente del proprio gruppo parlamentare[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Genova il 5 luglio del 1963. In seguito si trasferisce in Calabria dove lavora come professore di storia e filosofia prima per il Liceo Scientifico G.B Scorza e poi per il Liceo classico Bernardino Telesio di Cosenza.

Dal 2011 partecipa attivamente ai meetup, e viene candidato ed eletto senatore per il Movimento 5 Stelle per la XVII Legislatura.

Fa parte della I commissione permanente (Affari costituzionali). Dal 7 maggio 2013 è Vicepresidente della Commissioni Affari Costituzionali e è membro della commissione speciale per l'esame di disegni di legge di conversione di decreti-legge e di altri provvedimenti urgenti presentati dal Governo.

L'11 giugno è eletto capogruppo trimestrale al Senato per il Movimento 5 Stelle, vincendo la sfida con Luis Alberto Orellana, già candidato ufficiale del gruppo alla presidenza del Senato, per soli due voti, 24 contro 22, erano presenti anche 2 schede bianche.

Il 21 gennaio 2015 non viene riconfermato vicepresidente (sostituito dal senatore del Nuovo Centrodestra Salvatore Torrisi) ma viene eletto Segretario della I commissione Affari costituzionali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ senato.it - Composizione del Gruppo Movimento 5 Stelle nella XVII Legislatura

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato Successore
Vito Crimi 17 giugno 2013 - 29 settembre 2013 Paola Taverna