Nicola Lombardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nicola Lombardi (Ferrara, 1965) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Ferrara nel 1965, pubblica la sua prima raccolta di racconti del terrore, Ombre, nel 1989. Si trasferisce poi per alcuni anni a Roma, dove segue studi di sceneggiatura e prende contatto con l’ambiente narrativo “nero” della capitale entrando a far parte del movimento letterario Neo Noir, coordinato da Fabio Giovannini; in questo periodo comincia a pubblicare racconti, articoli e traduzioni su riviste e antologie per varie case editrici. Dai film di Dario Argento Profondo rosso e Suspiria trae due romanzi brevi editi da Newton & Compton.

Per diversi anni è collaboratore del mensile di cultura fantastica Mystero, diretto da Luigi Cozzi. Per le edizioni romane Profondo Rosso traduce testi di saggistica e di narrativa. Tra le sue raccolte di racconti ricordiamo I racconti della piccola bottega degli orrori (2002), La fiera della paura (2004) e Striges (2005). Pubblica inoltre i romanzi I Ragni Zingari per Edizioni XII nel 2010 (con il quale nel 2013 vince il Premio Polidori[1]), Madre nera (Crac 2013), La notte chiama (Delos 2015, con Luigi Boccia) e La Cisterna per Dunwich Edizioni nel 2015[2]. Per il sito Letteratura Horror cura la rubrica di recensioni letterarie La libreria d’annata. Dal 2012 è membro dell'Horror Writers Association.

Nel 2017 l'edizione inglese di La Cisterna (The Tank) raggiunge i Preliminary Ballot del Premio Bram Stoker ossia la lista delle dieci opere segnalate dai membri della Horror Writers Association che concorreranno per le nomination finali.[3]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Narrativa[modifica | modifica wikitesto]

  • Ombre (Arstudio, 1989), racconti
  • I Racconti della Piccola Bottega degli Orrori (Mondo Ignoto, 2002), racconti
  • La Fiera della Paura (Mondo Ignoto, 2004), racconti
  • Striges - Da dove vengono le ombre e altri racconti (Robin Edizioni, 2005), racconti
  • I Ragni Zingari (Edizioni XII, 2010), romanzo
  • La Notte Chiama - e altre storie (con Luigi Boccia) (Dark House Edizioni, 2011), romanzo e racconti
  • Madre Nera (Crac Edizioni, 2013), romanzo
  • I Burattini di Mastr'Aligi (Nero Press, 2014, e-book), racconto
  • La Cisterna (Dunwich Edizioni, 2015), romanzo
  • La Notte Chiama (con Luigi Boccia) (Delos Digital Edizioni, 2015, e-book), romanzo
  • Malombre - 11 incubi dell'immaginario contemporaneo italiano (Dunwich Edizioni, 2015, cura e prefazione), racconti
  • The Tank (Dunwich Edizioni, 2016, e-book), traduzione inglese del romanzo La Cisterna
  • Il Libro delle Ombre (con Luigi Boccia) (Delos Digital Edizioni, 2016, e-book), racconto
  • Myrna (Delos Digital Edizioni, 2016, e-book), racconto

Racconti inclusi in antologie (elenco parziale)[modifica | modifica wikitesto]

  • Il tesoro in Neo Noir (Il Minotauro, 1994)
  • Profondo Rosso in Profondo Thrilling (Newton & Compton, 1994), adattamento narrativo
  • Vento d'autunno in Storie di Streghe (Newton & Compton, 1996)
  • Suspiria in Terrore Profondo (Newton & Compton, 1997), adattamento narrativo
  • Il Diavolo allo specchio in Storie di Diavoli (Newton & Compton, 1997)
  • Grossi problemi per Mr. Heine in Cuore di Pulp (Stampa Alternativa, 1997)
  • Fidarsi è bene in Futuro Europa n.19 (Perseo Libri, 1997)
  • La sindrome di Braun in Futuro Europa n.22 (Perseo Libri, 1998)
  • Il dono degli dei in Storie di Mummie (Newton & Compton, 1998)
  • Compagni di viaggio in Storie dell'orrore (Newton & Compton, 1999)
  • La piccola Bottega degli orrori in Nova SF 40 (Perseo Libri, 1999)
  • Prove di coraggio in Bambini Assassini (Stampa Alternativa, 2000)
  • Fuori è buio in Grande macello (Stampa Alternativa, 2000)
  • Tredici fiammiferi in Futuro Europa n.29 (Perseo Libri, 2001)
  • Vecchi amici in Brividi Neri (Terzo Millennio, 2002)
  • I buoni e i cattivi in L'orrore della guerra (Datanews, 2003)
  • Un gioco da ragazzi in Psycho Ghost (Prospettiva, 2005)
  • Vengono per te in Umor nero (La Carmelina, 2005)
  • Fiabe della buonanotte in I tre volti della paura (Il Foglio, 2008)
  • Piccole pazzie in Famiglie assassine (Statale 11, 2008)
  • Bevi, fratello mio in La Sete (Coniglio Editore, 2009)
  • La buona azione quotidiana in 365 storie cattive (2010)
  • Curiosità in 365 racconti horror per un anno (Delos, 2011)
  • Terre d'autunno in Ribelli (Robin, 2011)
  • Il compleanno di Luca in 365 racconti sulla fine del mondo (Delos, 2012)
  • Da dove vengono le ombre in Il Paese dell'oscurità (Universitalia, 2012)
  • Il Kastelletto in I Bastardi senza storia (Il Foglio Letterario, 2012)
  • La casa delle sirene in Canti d'abisso (Origami Edizioni, 2014)
  • Il circolo Magritte in Il Buio dentro (Kipple Officina Libraria, 2015, e-book)
  • L'uomo che ride con Luigi Boccia in Sotto un cielo rosso sangue (Weird Books, 2016)
  • The Pale witches of autumn in The worlds of science fiction, fantasy and horror vol.2 (2017)
  • Tre secondi in Best Italian Horror Flash Fiction (ILP, 2017)

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

Saggistica[modifica | modifica wikitesto]

  • Il cinema alchemico e demoniaco in Terrore Profondo (Newton & Compton, 1997)
  • Splatterpunk e oltre in Horror 2000 (Tunnel Edizioni, 1997)
  • I cattivi di Bond in Guida completa a James Bond (L'Unità Editrice, 2000)
  • L'ultima notte in Horror made in Italy 3 (Mondo Ignoto, 2003)
  • Quante volte mister James! in Fantasmi di luce vol. 10 (Mondo Ignoto, 2004)
  • La scimmia e il rasoio in Dario Argento e il making di Phenomena (Profondo Rosso, 2006)
  • Ancora a proposito di Vlad l'Impalatore in Dracula e i vampiri (Profondo Rosso, 2007)
  • Alla ricerca della seconda madre in Inferno (Profondo Rosso, 2007)
  • Bambola assassina:il mito in Chucky (EUS Edizioni, 2015)
  • Matinée: Joe Dante sogna William Castle in Passi nella notte (Profondo Rosso, 2016)
  • Fantasmi - Un nuovo modello d'Oltretomba in Phantasm (Weird Book, 2016)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Albo d'oro, nerocafe.net. URL consultato il 6 febbraio 2017.
  2. ^ Recensione: “La cisterna” (2015) di Nicola Lombardi, weirdmagazine.altervista.org, 31 gennaio 2017. URL consultato il 6 febbraio 2017.
  3. ^ Bram Stoker Awards 2016: annunciati i Preliminary Ballot, horrormagazine.it, 27 gennaio 2017. URL consultato il 6 febbraio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90350313