Nicola Loda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicola Loda
Nicola LODA.jpg
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2006
Carriera
Squadre di club
1994-1997MG Boys Maglificio
1998-1999Ballan
2000-2003Fassa Bortolo
2004Tenax
2005-2006Liquigas
 

Nicola Loda (Brescia, 27 luglio 1971) è un ex ciclista su strada italiano, professionista dal 1994 al 2006.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tra le vittorie Loda conta una corsa a tappe nel 2000 a Stoccarda, la Dekra Open Stuttgart. Nel 1995 partecipò al suo primo Tour de France, prendendo poi il via in altre quattro occasioni. Disputò anche cinque Giri d'Italia e tre Vuelte a España.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giro della Valli Aretine
  • 1999 (Ballan-Alessio, una vittorie)
3ª tappa Post Danmark Rundt (Esbjerg > Vejle)
  • 2000 (Fassa Bortolo, quattro vittorie)
2ª tappa Grand Prix du Midi Libre (Port Barcarès > Narbonne)
3ª tappa Tour de Luxembourg (Wormeldange > Bertrange)
1ª tappa Dekra Open Stuttgart (Metzingen > Metzingen)
Classifica generale Dekra Open Stuttgart
  • 2002 (Fassa Bortolo, una vittorie)
1ª tappa Giro della Riviera Ligure di Ponente (Andora)
  • 2003 (Fassa Bortolo, una vittorie)
2ª tappa Tour de Luxembourg (Wasserbillig > Leudelange)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1995: 90º
1996: 56º
1997: 44º
1998: 46º
1999: non partito (1ª tappa)
2004: 74º
1995: 100º
1997: 110º
2001: 99º
2002: 121º
2003: ritirato (8ª tappa)
1996: ritirato (12ª tappa)
2000: 97º
2002: 88º

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1996: 101º
1997: 56º
1998: 76º
1999: 15º
2000: 118º
2001: 135º
1996: 75º
1997: 65º
1998: 66º
2000: ritirato
2001: ritirato
2002: ritirato
2005: ritirato
2006: ritirato
1995: 18º
1996: 15º
1997: 49º
1998: 33º
1999: 48º
2000: 48º
2001: 29º
2002: ritirato
2005: 56º
2006: ritirato
2000: ritirato
2005: ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Nicola Loda, su sitodelciclismo.net, de Wielersite. Modifica su Wikidata
  • (DEENITNL) Nicola Loda, su cyclebase.nl. Modifica su Wikidata
  • (FR) Nicola Loda, su memoire-du-cyclisme.eu. Modifica su Wikidata
  • (ENESITFRNL) Nicola Loda, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc. Modifica su Wikidata