Nicola Coughlan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nicola Mary Coughlan (Galway, 9 gennaio 1987) è un'attrice irlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Galway, Irlanda, la Coughlan ha un fratello e una sorella maggiori ed ha maturato l'interesse per la recitazione in giovane età, ha studiato sia alla Oxford School of Drama che alla Birmingham School of Acting per poi conseguire una laurea in lingua inglese e civiltà classica presso l'Università Nazionale d'Irlanda.[1] Attorno al 2004 intraprende la carriera di attrice, prestando inoltre la voce in vari cartoni animati.[2]

Nel 2018 ottiene la parte di Hannah Dalton in Harlots e soprattutto di Clare Devlin in Derry Girls, sitcom di Channel 4 che le conferisce fama internazionale. Nello stesso anno avviene inoltre il suo debutto nel West End, al Donmar Warehouse, con Gli anni fulgenti di Miss Brodie, venendo definita dalla rivista Evening Standard "una delle stelle nascenti del 2018".[3]

Nel 2019 entra a far parte del cast della serie di ShondaLand Bridgerton, distribuita da Netflix l'anno successivo.[4]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nicola Coughlan vive a Londra ed è una fervente sostenitrice del Partito Laburista. In occasione delle elezioni generali del 2019, ha twittato il suo sostegno al partito, ha incoraggiato le persone a registrarsi per votare, criticando apertamente l'ufficio stampa conservatore definendo "così sinistro" il fatto che avessero cambiato il loro nome su Twitter in factcheck UK durante un dibattito elettorale.[5]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

The Stage Ones to Watch

  • 2011 - Artista da tenere d'occhio[6]

Off West End Awards

  • 2017 - Candidatura come miglior attrice in uno spettacolo teatrale per Jess and Joe Forever[2]

Evening Standard Magazine Rising Stars

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Derry Girls' Nicola Coughlan on life in NUI Galway, acting, and the impact of the hit comedy show, su Student Independent News, 2 aprile 2019.
  2. ^ a b (EN) Charlie McBride, From Oranmore girl to Derry Girl Actress Nicola Coughlan, su Advertiser.ie, 11 gennaio 2018. URL consultato il 20 agosto 2019.
  3. ^ a b (EN) The rising stars you need to know about, su Evening Standard, 27 September 2018.
  4. ^ (EN) Curtis Brown, su www.curtisbrown.co.uk.
  5. ^ (EN) Fionnula Hainey, Who are celebrities voting for in the 2019 general election?, su Manchester Evening News, 4 dicembre 2019. URL consultato l'11 dicembre 2019.
  6. ^ (EN) Susan Elkin, Birmingham School of Acting Red Company Showcase review at Ambassadors Theatre London | Review | Student showcase, su thestage.co.uk, 13 luglio 2011. URL consultato il 17 gennaio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]