Nicola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Nicola (disambigua).

Nicola è un nome proprio di persona italiano maschile[1]. È usato al femminile in paesi di lingua inglese, romena, tedesca, ceca, slovacca[1] ed altre.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito si trova una lista delle varianti del nome in altre lingue[a 1]:

  1. ^ Tutte le varianti elencate qui sopra sono verificabili, salvo diversamente specificato, alla nota 1.

Forme alterate e ipocoristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il nome conta numerose forme alterate e ipocoristiche[b 1]:

  • Basso tedesco: Klaas
  • Bulgaro: Колю (Kolyu), Кольо (Kolyo), Коле (Kole), Ники (Niki), Нико (Niko)[senza fonte]
  • Croato: Niko, Nikica, Nikša
  • Danese: Claus, Klaus
  • Esperanto: Niĉjo
  • Finlandese: Klaus
  • Greco moderno: Νίκος (Nikos), Νίκο (Niko)[senza fonte]
  • Inglese: Nic, Nick, Nicky
  • Italiano: Nicolino, Nicoletto[senza fonte], Nico, Cola, Coletto, Colino[senza fonte]
  • Macedone: Николче (Nikolche)
  • Medio inglese: Col, Colin
  • Norvegese: Klaus
  • Olandese: Klaas, Nick, Niek, Nico, Colijn[senza fonte]
  • Portoghese: Nico
  • Rumeno: Nicu, Nicușor
  • Russo: Коля (Kolya)
  • Serbo: Никица (Nikica)
  • Sloveno: Nik, Niko
  • Spagnolo: Nico
  • Svedese: Claes, Klas
  • Tedesco: Claus, Klaus, Nico
  1. ^ Le forme alterate e ipocoristiche elencate di seguito sono verificabili, salvo diversamente specificato, alla nota 1.

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal greco antico Νικόλαος (Nikòlaos)[7], latinizzato in Nicolaus[1]; è composto da νίκη (nìke, "vittoria") e λαός (laòs, "popolo, folla")[1][6][8][9]. Il significato può quindi essere interpretato con "vittoria del popolo"[1], "popolo della vittoria"[6], "vincitore del popolo"[2][8] o "vincitore fra il popolo/fra i popoli".

La diffusione del nome è strettamente legata alla venerazione verso san Nicola, grazie alla quale si propagò nel mondo cristiano[1]; furono chiamati così cinque papi e due zar[1]. È comune in Inghilterra, nella forma Nicholas, sin dal XII secolo, rarificandosi leggermente dopo la Riforma Protestante[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia tradizionalmente il 6 dicembre, in ricordo di san Nicola di Bari, vescovo di Mira, patrono, fra gli altri, dei bambini, dei navigatori, dei mercanti, della Grecia, della Russia e compatrono di Bari, dal quale è stata creata la figura di Babbo Natale[1][2][6][8]. Altri santi e beati che portano questo nome sono:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nicola.

Variante Nicolas[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nicolas.

Variante Nicolás[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nicolás.

Variante Nicholas[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nicholas.

Variante Nikola[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nikola.

Variante Nikolaos[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nikolaos.

Variante Nikolaj[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nikolaj.

Variante Nicolae[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nicolae.

Variante Nicolò[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nicolò.

Variante Niccolò[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Niccolò.

Variante Nils[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nils.

Variante Nick[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nick.

Variante Klaas[modifica | modifica wikitesto]

Variante Klaus[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Klaus.

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Nicholas, su Behind the Name. URL consultato il 14 novembre 2012.
  2. ^ a b c Nicola, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 14 novembre 2012.
  3. ^ (FR) Le Prénom Nicola, su Forums Familles. URL consultato il 14 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2009).
  4. ^ Franco Montanari, GI - Vocabolario della lingua greca, Terza edizione, Loescher.
  5. ^ onomatologio.gr, https://www.onomatologio.gr/%CE%9F%CE%BD%CF%8C%CE%BC%CE%B1%CF%84%CE%B1/%CE%9D%CE%B9%CE%BA%CF%8C%CE%BB%CE%B1%CE%BF%CF%82-%CE%9D%CE%B9%CE%BA%CE%BF%CE%BB%CE%AF%CE%B1.
  6. ^ a b c d (EN) Nicholas, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 14 novembre 2012.
  7. ^ Franco Montanari, GI - Vocabolario della lingua greca, Terza edizione, Loescher.
  8. ^ a b c Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, su Hermes Edizioni, Roma, 1992, p. 270-271, ISBN 88-7938-013-3.
  9. ^ λαός è la forma originaria: nel dialetto attico (la forma di greco antico presa come modello dalla scuola) si sono verificati i seguenti cambiamenti λᾱός > ληός > λεώς, quest'ultima è appunto la forma che si trova nei vocabolari di greco, che appunto fanno un riferimento particolare al dialetto attico (tuttavia nel dizionario GI di Franco Montanari sono presenti entrambe le forme. Il dizionario nella forma λεώς recita: v. λαός).
  10. ^ a b c d e f g h i Santi e beati di nome Nicola, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 14 novembre 2012.
  11. ^ a b c Santi e beati di nome Niccolò, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 14 novembre 2012.
  12. ^ Santi Procoro, Nicanore, Timone, Parmenas e Nicola Diaconi, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi