Nicodemus Tessin il Vecchio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nicodemus Tessin il Vecchio (Stralsund, 16151681) è stato un architetto svedese, esponente della corrente del Barocco.

Nasce a Stralsund in Svezia nel 1615. Fu allievo dell'architetto francese Simon de La Vallée che era architetto di corte in Svezia. Dopo un viaggio attraverso l'Europa negli anni 1651-52, torna in Svezia. Nel 1661 viene nominato architetto della città di Stoccolma. La sua principale opera è il Castello di Drottningholm realizzato in un linguaggio barocco personalizzato derivante dai Paesi Bassi, dalla Francia e dall'Italia. Realizzò inoltre numerose piccole abitazioni a Stoccolma. Suo figlio Nicodemus il Giovane gli succedette come principale architetto svedese.

Principali opere[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61770695 · ISNI (EN0000 0000 6658 517X · LCCN (ENno2002060206 · GND (DE123939429 · BNF (FRcb14464529q (data) · ULAN (EN500025805 · CERL cnp01377172 · WorldCat Identities (ENno2002-060206