Nicholas Crow

From Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
Nicholas Crow
Nazionalità Italia Italia
Altezza 199 cm
Peso 96 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia / ala
Squadra Scafati Basket
Carriera
Giovanili
Crabs Rimini
Squadre di club
2007-2008 Crabs Rimini3 (0)
2008-2009 Fossombrone16 (177)
2009-2011 Leonessa BS58 (643)
2011-2012 Orlandina33 (392)
2012-2013 Scandone Avellino9 (10)
2013-2014 Fulgor L. Forlì29 (350)
2014-2015 V.L. Pesaro21 (40)
2015-2018 Scafati Basket90 (816)
2018-2019A. Costa Imola29 (301)
2019- Scafati Basket17 (95)
Nazionale
2006-2007 Italia Italia U-18
2008-2009 Italia Italia U-20
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2020

Nicholas Crow (Rimini, 23 agosto 1989) è un cestista italiano.

Carriera[edit | edit source]

Club[edit | edit source]

Figlio dell'ex cestista statunitense Mark Crow, Nicholas nasce e cresce a Rimini, dove anche il padre aveva giocato.

Dopo aver svolto la trafila delle giovanili con la formazione romagnola e collezionato anche tre apparizioni in prima squadra, i Crabs lo cedono in prestito in terza serie: sia nella parentesi a Fossombrone che nei seguenti due anni a Brescia ha fatto registrare una media punti in doppia cifra. Al suo ultimo anno in terra bresciana, contribuisce alla promozione dei biancazzurri in Legadue.

Nell'estate 2011, complice la liquidazione del club riminese, Crow viene ingaggiato dall'Upea Capo d'Orlando con cui disputa anche in questo caso la terza serie nazionale, sfiorando i 12 punti e 6 rimbalzi a partita.

Un anno più tardi debutta in Serie A con la canotta di Avellino, tuttavia è costretto a saltare gran parte del campionato a causa di un serio infortunio al polso destro[1] che ha comportato un intervento per ricostruire il legamento dello scafoide[2].

Dopo una stagione trascorsa in Serie A alla Victoria Libertas Pesaro, passa allo Scafati Basket in Serie A2 dove con la squadra campana gioca per tre stagioni diventandone anche il capitano nell'ultima stagione[3]. Nel giugno 2018 viene ingaggiato dalla Andrea Costa Imola Basket[4]. Tuttavia dopo solamente aver disputato una stagione con la squadra romagnola, torna a giocare nell'estate 2019 per Scafati Basket.[5].

Nazionale[edit | edit source]

Nell'agosto 2007 Crow ha disputato i campionati europei Under-18 a Madrid con la nazionale azzurra. Successivamente è stato convocato anche nella nazionale Under-20.

Palmarès[edit | edit source]

Scafati Basket: 2016

Note[edit | edit source]

  1. ^ Avellino: è out anche Crow[collegamento interrotto], basketnet.net, 1º dicembre 2012.
  2. ^ Scandone, operazione riuscita per Crow[collegamento interrotto], irpiniaoggi.it, 23 gennaio 2013.
  3. ^ basketinside.com, https://www.basketinside.com/a2-ovest/news-a2-ovest/scafati-crow-e-il-nuovo-capitano/.
  4. ^ basketinside.com, https://www.basketinside.com/a2-est/mercato-a2-est/ufficiale-imola-ingaggia-nicholas-crow/.
  5. ^ tuttobasket.net, http://www.tuttobasket.net/news/scafati-ufficiale-ritorno-nicholas-crow/.

Collegamenti esterni[edit | edit source]