Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Niceta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Niceta (disambigua).

Niceta è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Niceto[1]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome greco, di tradizione bizantina, Νικητας (Niketas)[1]; è basato su νίκη (nī́kē, "vittoria")[1][3][4], e significa quindi "vincitore", "vittorioso"[1][2][4]. È correlato per etimologia a nomi quali Nicola, Nike, Niceforo, Nicandro, Bernice (tutti tratti dalla medesima radice greca), e per semantica a Vittorio, Vincenzo e Sanjay.

In Italia, il nome è presente principalmente in Puglia, specie in provincia di Lecce, dove è riflesso del culto di san Niceta il Goto[1]; storicamente ne è attestato l'uso anche al femminile[2], ma è considerato dalle fonti moderne solo maschile[1][3]. Riguardo alla sua forma russa Nikita (che alcune fonti considerano però derivata dal nome Aniceto), è entrata in uso anche in inglese sin dal tardo XIX secolo, venendo da subito scambiata per un nome femminile; la maggioranza del suo utilizzo nei paesi anglofoni è successiva al 1960, ed è stata resa particolarmente famosa dalla canzone di Elton John Nikita, grazie alla quale il nome è stato ampiamente usato al femminile[5].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare in memoria di diversi santi e beati, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Nikita[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nikita.

Variante Mykyta[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i De Felice, p. 38.
  2. ^ a b c d e Accademia della Crusca, p. 687.
  3. ^ a b c La Stella T., p. 265.
  4. ^ a b c d e f g h i j (EN) Niketas, su Behind the Name. URL consultato il 10 marzo 2018.
  5. ^ Sheard, p. 422.
  6. ^ a b c d e f g (EN) Name - Nicetas, su CatholicSaints.info. URL consultato il 10 marzo 2018.
  7. ^ a b c d e f g Santi e beati di nome Niceta, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10 marzo 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi