Niccola Clarelli Parracciani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niccola Clarelli Parracciani
cardinale di Santa Romana Chiesa
Fratelli D'Alessandri - Cardinale Niccola Clarelli Parracciani (1799-1872) 1.jpg
Template-Cardinal (Bishop).svg
Incarichi ricoperti
Nato 12 aprile 1799, Rieti
Ordinato presbitero 1º giugno 1822
Nominato vescovo 22 gennaio 1844 da papa Gregorio XVI
Consacrato vescovo 11 febbraio 1844 da papa Gregorio XVI
Creato cardinale 22 gennaio 1844 da papa Gregorio XVI
Deceduto 7 luglio 1872, Vico Equense

Niccola Clarelli Parracciani (Rieti, 12 aprile 1799Vico Equense, 7 luglio 1872) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Rieti il 12 aprile 1799.

Papa Gregorio XVI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 22 gennaio 1844.

Partecipò al conclave del 1846 che elesse Pio IX.

Morì a Vico Equense il 7 luglio 1872 all'età di 73 anni.

È sepolto nella chiesa della Santissima Annunziata, ex cattedrale della diocesi di Vico Equense.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89734399 · ISNI (EN0000 0001 2018 5362 · GND (DE116032022 · BNF (FRcb11837462n (data)