Newtontoppen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Newtontoppen
Newtontoppen.jpg
StatoNorvegia Norvegia
   Svalbard e Jan Mayen Svalbard e Jan Mayen
Altezza1 713 m s.l.m.
Prominenza1 713 m
Coordinate79°09′05″N 16°48′15″E / 79.151389°N 16.804167°E79.151389; 16.804167Coordinate: 79°09′05″N 16°48′15″E / 79.151389°N 16.804167°E79.151389; 16.804167
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svalbard
Newtontoppen
Newtontoppen

Newtontoppen è la cima più alta dell'arcipelago delle isole Svalbard, in Norvegia, nel Mare Glaciale Artico. La cima misura 1713 metri sul mare e si trova nel nord-est dell'isola di Spitsbergen, la più estesa dell'arcipelago.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Foto aerea del 1923

La montagna venne denominata nel 1898 in onore del fisico Isaac Newton. Anche le cime circostanti presero il nome da famosi astronomi e matematica nello stesso anno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Newtontoppen fu salito per la prima volta il 4 agosto 1900 da Helge Backlund.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Newtontoppen (Svalbard), su placenames.npolar.no, Norsk Polarinstitutt. URL consultato il 28 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]