News of the World (Queen)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
News of the World
Artista Queen
Tipo album Studio
Pubblicazione 28 ottobre 1977
Durata 39 min : 30 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere[1] Hard rock
Glam rock
Dance rock
Art rock
Arena rock
Album-oriented rock
Etichetta EMI
Parlophone
Elektra Records
Hollywood Records (USA)
Produttore Queen
Mike Stone
Registrazione Sarm West, Wessex, luglio-settembre 1977
Certificazioni
Dischi d'oro Francia Francia[2]
(vendite: 100 000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: 100 000+)
Dischi di platino Canada Canada (3)[4]
(vendite: 300 000+)
Germania Germania[5]
(vendite: 500 000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[6]
(vendite: 100 000+)
Polonia Polonia[7]
(vendite: 20 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (4)[8]
(vendite: 4 000 000+)
Svizzera Svizzera[9]
(vendite: 50 000+)
Queen - cronologia
Album precedente
(1976)
Album successivo
(1978)
Singoli
  1. We Are the Champions/We Will Rock You
    Pubblicato: 7 ottobre 1977
  2. Spread Your Wings
    Pubblicato: 2 febbraio 1978
  3. It's Late
    Pubblicato: 2 febbraio 1978

News of the World è il sesto album della rock-band britannica Queen, pubblicato per la prima volta in LP il 28 ottobre 1977.

L'album, che contiene alcuni dei più celebri brani della band, come We Will Rock You, We Are the Champions e Spread Your Wings, è stato quattro volte disco di platino negli USA. È stato inciso nello studio Sarm West and Wessex, Gran Bretagna.

La copertina dell'album è opera dell'illustratore americano di fantascienza Frank Kelly Freas. Taylor aveva il numero dell'ottobre 1953 della rivista "Analog", la cui copertina ritraeva un enorme robot intelligente con in mano un corpo morto. L'illustrazione ispirò il gruppo che chiese a Freas di illustrare la copertina del loro album; l'artista accettò di ridisegnare la copertina della rivista sostituendo l'uomo morto con i quattro membri della band.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. We Will Rock You – 2:01 (May)
  2. We Are the Champions – 2:57 (Mercury)
  3. Sheer Heart Attack – 3:24 (Taylor)
  4. All Dead, All Dead – 3:11 (May)
  5. Spread Your Wings – 4:26 (Deacon)
  6. Fight from the Inside – 3:03 (Taylor)
  7. Get Down, Make Love – 3:51 (Mercury)
  8. Sleeping on the Sidewalk – 3:08 (May)
  9. Who Needs You – 3:06 (Deacon)
  10. It's Late – 6:27 (May)
  11. My Melancholy Blues – 3:29 (Mercury)
Traccia bonus nella rimasterizzazione CD del 1991 della Hollywood Records
  • We Will Rock You (1991 Bonus Remix) - 4:52
EP bonus nella riedizione CD del 2011 della Universal Records
  1. Feelings, Feelings (Take 10, July 1977)
  2. Spread Your Wings (BBC Session, October 1977) (Deacon)
  3. My Melancholy Blues (BBC Session, October 1977) (Mercury)
  4. Sheer Heart Attack (Live in Paris, February 1979) (Taylor)
  5. We Will Rock You (Fast) (Live in Tokyo, November 1982) (May)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

L'album appare nell'episodio Killer Queen della serie animata I Griffin.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) News of the World, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ (FR) Les Certifications depuis 1973, SNEP. URL consultato il 31 agosto 2014. Inserire "Queen" e premere il tasto "OK".
  3. ^ (EN) Certified Awards, British Phonographic Industry. Digitare "Queen" in "Keywords", dunque premere "Search".
  4. ^ (EN) Gold Platinum Database - News of the World, Music Canada. URL consultato il 7 agosto 2014.
  5. ^ (DE) Gold/Platin Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 22 ottobre 2014.
  6. ^ (NL) NVPI Certifications, NVPI. URL consultato il 7 marzo 2015.
  7. ^ (PL) Przyznane w 2009 roku, ZPAV. URL consultato il 4 agosto 2014.
  8. ^ (EN) Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 13 maggio 2015.
  9. ^ Hung Medien, The Official Swiss Charts and Music Community: Awards (Queen; 'News of the World'), swisscharts.com. URL consultato il 20 dicembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]