New York Jets 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
New York Jets
New york jets alternate logo.gif
Stagione 2018
Capo-allenatoreStati Uniti Todd Bowles
ProprietarioStati Uniti Woody Johnson
General managerStati Uniti Mike Maccagnan
StadioMetLife Stadium
Risultati
NFL 2018Terzi nella AFC East
Record (V-P-N)4–12
PlayoffNon qualificati
Statistiche
Statistiche individuali
Pro BowlerSS Jamal Adams
K Jason Myers
RS Andre Roberts
Statistiche di squadra
Uniformi
Jets uniforms12.png
Cronologia delle stagioni

La stagione 2018 dei New York Jets è stata la 59ª della franchigia, la 49ª nella National Football League e la quarta con Todd Bowles come capo-allenatore.[1] I Jets peggiorarono il loro record di 5 vittorie e 11 sconfitte della stagione 2017, scendendo a 4-12. A fine anno Bowles fu licenziato.

Scelte nel Draft 2018[modifica | modifica wikitesto]

Sam Darnold è stato scelto come terzo assoluto dai Jets nel Draft 2018
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Draft NFL 2018.
Scelte dei Jets nel Draft 2018
Giro Scelta Giocatore Ruolo College Note
1 3 Sam Darnold QB USC Da Indianapolis
3 72 Nathan Shepherd DT Fort Hays State
4 107 Chris Herndon TE Miami (FL)
6 179 Parry Nickerson DB Tulane
180 Folorunso Fatukasi DE UConn Da Tampa Bay tramite Minnesota
204 Trenton Cannon RB Virginia St. Da Minnesota
  • I Jets scambiano la loro scelta nel 1º giro (6ª assoluta), due scelte nel 2º giro (37ª e 49ª assolute), e una scelta nel 2º giro nel 2019 a Indianapolis in cambio della scelta nel 1º giro (3ª assoluta) di questi ultimi.
  • I Jets scambiano la loro scelta nel 7º giro (226ª assoluta) e il defensive end Sheldon Richardson a Seattle in cambio delle scelte nel 2º e 7º giro (49ª e 235ª assolute) di questi ultimi, e del wide receiver Jermaine Kearse.
  • I Jets scambiano la loro scelta nel 5º giro (143ª assoluta) a San Francisco in cambio del cornerback Rashard Robinson di questi ultimi.
  • I Jets scambiano la loro scelta nel 6º giro nel 2017 (191ª assoluta) a Dallas in cambio della scelta nel 5º giro (157ª assoluta) di questi ultimi.

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Staff dei New York Jets nel 2018
Organi dirigenziali
Capo allenatore
Altri allenatori
Allenatori dell'attacco
Allenatori della difesa
Allenatori dello special team
AFC East: BUF · MIA · NE · NYJNorth: BAL · CIN · CLE · PITSouth: HOU · IND · JAC · TENWest: DEN · KC · OAK · LAC
NFC East: DAL · NYG · PHI · WASNorth: CHI · DET · GB · MINSouth: ATL · CAR · NO · TBWest: ARI · LAR · SF · SEA

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Roster dei New York Jets nel 2018
Lista delle riserve
Squadra di allenamento




53 attivi, 5 inattivi, 10 nella squadra di allenamento

Legenda
  • I rookie sono in corsivo.
  • il primo ruolo è il principale mentre gli eventuali successivi indicano i ruoli secondari.
  • Injury icon 2.svg indica un giocatore fuori per il resto della stagione.
  • (IR) attiva indica la lista ristretta per un solo giocatore infortunato che può tornare ad allenarsi dopo la settimana 6 e a rientrare in prima squadra dopo la settimana 8.
  • (NFI) indica la lista dove viene inserito un giocatore che ha un infortunio non legato al football americano.
  • (PUP) indica la lista dove viene inserito un giocatore mentre è in attesa di recuperare la condizione fisica. Nella stagione regolare dopo la sesta partita giocata dalla propria squadra, il giocatore ha tempo 3 settimane per riprendere ad allenarsi, più tre settimane aggiuntive dal suo rientro agli allenamenti per rientrare in prima squadra.
AFC East: BUF · MIA · NE · NYJNorth: BAL · CIN · CLE · PITSouth: HOU · IND · JAC · TENWest: DEN · KC · LAC · OAK
NFC East: DAL · NYG · PHI · WASNorth: CHI · DET · GB · MINSouth: ATL · CAR · NO · TBWest: ARI · LAR · SF · SEA

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Precampionato[modifica | modifica wikitesto]

La partita di pre-stagione contro i Redskins
Precampionato
Settimana Data Ora Data italiana Ora italiana Avversario Risultato Record Stadio Sintesi
1 10/08 7:30 p.m. EDT 11/08 01:30 Atlanta Falcons V 17–0 1–0 MetLife Stadium Sintesi
2 16/08 8:00 p.m. EDT 17/08 02:00 at Washington Redskins S 13–15 1–1 FedExField Sintesi
3 24/08 7:30 p.m. EDT 25/08 01:30 New York Giants S 16–22 1–2 MetLife Stadium Sintesi
4 30/08 7:00 p.m. EDT 31/08 01:00 at Philadelphia Eagles S 9–10 1–3 Lincoln Financial Field Sintesi

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario della stagione è stato annunciato il 19 aprile 2018.[2]

Stagione regolare
Turno Avversario Risultato Record Stadio Sintesi
1 at Detroit Lions V 48–17 1–0 Ford Field Recap
2 Miami Dolphins S 12–20 1–1 MetLife Stadium Recap
3 at Cleveland Browns S 17–21 1–2 FirstEnergy Stadium Recap
4 at Jacksonville Jaguars S 12–31 1–3 TIAA Bank Field Recap
5 Denver Broncos V 34–16 2–3 MetLife Stadium Recap
6 Indianapolis Colts V 42–34 3–3 MetLife Stadium Recap
7 Minnesota Vikings S 17–37 3–4 MetLife Stadium Recap
8 at Chicago Bears S 10–24 3–5 Soldier Field Recap
9 at Miami Dolphins S 6–13 3–6 Hard Rock Stadium Recap
10 Buffalo Bills S 10–41 3–7 MetLife Stadium Recap
11 Settimana di pausa
12 New England Patriots S 13–27 3–8 MetLife Stadium Recap
13 at Tennessee Titans S 22–26 3–9 Nissan Stadium Recap
14 at Buffalo Bills V 27–23 4–9 New Era Field Recap
15 Houston Texans S 22–29 4–10 MetLife Stadium Recap
16 Green Bay Packers S 38–44 dts 4–11 MetLife Stadium Recap
17 at New England Patriots S 3–38 4–12 Gillette Stadium Recap
Note
  • Gli avversari della propria division sono in grassetto

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Detroit
10 settembre 2018, ore 7:10 p.m. EDT
Settimana 1
New York Jets 600px Verde Bianco con pallone.png48 – 17
(7–7; 10–3; 31–7; 0–0)
referto
Honolulu blue Silver Black White.svg Detroit LionsFord Field (61.356 spett.)
Arbitro:  Bill Vinovich

East Rutherford (New Jersey)
16 settembre 2018, ore 1:00 p.m. EDT
Settimana 2
Miami Dolphins 600px Verde Arancione Bianco Blu.png20 – 12
(7–0; 13–0; 0–6; 0–6)
referto
600px Verde Bianco con pallone.png New York JetsMetLife Stadium (77.982 spett.)
Arbitro:  Brad Allen

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Division[modifica | modifica wikitesto]

AFC East
V S P PCT DIV CONF PF PS
New England Patriots 10 5 0 .667 3–0 6–2 331 259
Miami Dolphins 8 8 0 .500 3–1 5–4 244 300
Buffalo Bills 4 8 0 .333 1–2 3–6 178 293
New York Jets 3 9 0 .250 0–4 2–7 243 307

Conference[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Division V S P PCT DIV CONF SOS SOV
Capolista di Division
1 [t 1] Kansas City Chiefs West 12 4 0 .750 5–1 10–2 .480 .401
2 [t 2] New England Patriots East 11 5 0 .688 5–1 8–4 .482 .494
3 [t 3] Houston Texans South 11 5 0 .688 4–2 9–3 .471 .435
4 Baltimore Ravens North 10 6 0 .625 3–3 8–4 .496 .450
Wild Card
5 [t 4] Los Angeles Chargers West 12 4 0 .750 4–2 9–3 .477 .422
6 Indianapolis Colts South 10 6 0 .625 4–2 7–5 .465 .456
Non qualificati per i play-off
7 Pittsburgh Steelers North 9 6 1 .594 4–1–1 6–5–1 .504 .448
8 Tennessee Titans South 9 7 0 .563 3–3 5–7 .520 .465
9 Cleveland Browns North 7 8 1 .469 3–2–1 5–6–1 .516 .411
10 Miami Dolphins East 7 9 0 .438 4–2 6–6 .469 .446
11 [t 5] Denver Broncos West 6 10 0 .375 2–4 4–8 .523 .464
12 [t 6] Cincinnati Bengals North 6 10 0 .375 1–5 4–8 .535 .448
13 [t 7] Buffalo Bills East 6 10 0 .375 2–4 4–8 .523 .411
14 Jacksonville Jaguars South 5 11 0 .313 1–5 4–8 .549 .463
15 [t 8] New York Jets East 4 12 0 .250 1–5 3–9 .506 .438
16 [t 9] Oakland Raiders West 4 12 0 .250 1–5 3–9 .547 .406
Criteri di spareggio[t 10]
  1. ^ Precede LA Chargers in base al record contro avversari della division.
  2. ^ Precede Houston in base alla vittoria nello scontro diretto.
  3. ^ Preceduta da New England in base alla vittoria nello scontro diretto.
  4. ^ Preceduta da Kansas City in base al record contro avversari della division.
  5. ^ Precede Cincinnati e Buffalo in base alla strength of victory.
  6. ^ Preceduta da Denver in base alla strength of victory. Precede Buffalo in base al record contro avversari comuni.
  7. ^ Preceduta da Denver in base alla strength of victory. Preceduta da Cincinnati in base al record contro avversari comuni.
  8. ^ Precede Oakland in base alla strength of victory.
  9. ^ Preceduta da NY Jets in base alla strength of victory.
  10. ^ Secondo le regole della NFL, quando sono necessari spareggi tra tre o più squadre, si effettuano prima quelli nella division, poi vengono considerate solo le squadre rimanenti col punteggio più alto di ogni division.
Legenda
w — wild card ottenuta
x — partecipazione ai playoff ottenuta
y — campioni di division
z — salto del primo turno di play-off
* — vantaggio del campo ottenuto

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Premi settimanali e mensili[modifica | modifica wikitesto]

giocatore offensivo della AFC della settimana 5[3]
running back della settimana 5[4]
giocatore degli special team della AFC della settimana 6[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2018 New York Jets, Pro Football Reference. URL consultato il 16 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) NFL releases 2018 regular-season schedule, NFL.com, 19 aprile 2018. URL consultato il 21 agosto 2018.
  3. ^ (EN) Drew Brees, Isaiah Crowell among Players of the Week, NFL.com, 10 ottobre 2018. URL consultato il 10 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) FedEx Air & Ground NFL Players of the Week: Brees & Crowell, NFL.com, 12 ottobre 2018. URL consultato il 13 ottobre 2018.
  5. ^ (EN) Albert Wilson, Todd Gurley among Players of Week, in NFL.com, 17 ottobre 2018. URL consultato il 17 ottobre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport