Nevena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nevena (in cirillico: Невена) è un nome proprio di persona slavo femminile, in particolare bulgaro, macedone, serbo e croato[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Alterati
Maschili
  • Croato: Neven[1]
  • Macedone: Невен (Neven)[1]
  • Serbo: Невен (Neven)[1]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È basato sul termine slavo meridionale neven, che indica la calendula[1][2]; è quindi uno dei numerosissimi nomi di ispirazione floreale, come ad esempio Albena, Margherita, Daisy, Dalia, Narciso, Verbena e via dicendo.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Il nome è adespota, in quanto non ha santa patrona. L'onomastico si può festeggiare ad Ognissanti, che ricorre il 1º novembre.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante maschile Neven[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Nevena, su Behind the Name. URL consultato il 5 marzo 2019.
  2. ^ a b c Sheard, p. 419.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antroponimi