Neslihan Demir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Neslihan Demir
Neslihan Darnel 1.jpg
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 187 cm
Peso 72 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice/Opposto
Squadra Galatasaray
Carriera
Squadre di club
1998-2002Yeşilyurt
2002-2006VakıfBank G.S.
2006-2008Tenerife
2008-2010VakıfBank G.S.
2010-2017Eczacıbaşı
2017-Galatasaray
Nazionale
1997-Turchia Turchia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Argento Turchia 2003
Bronzo Serbia e Italia 2011
Transparent.png World Grand Prix
Bronzo Ningbo 2012
Statistiche aggiornate al 17 ottobre 2012

Neslihan Demir Güler (Eskişehir, 9 dicembre 1983) è una pallavolista turca.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice e opposto nel Galatasaray.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Neslihan Demir inizia la sua carriera da pallavolista professionista nel 1998 quando fa il suo esordio nel massimo campionato turco con Yeşilyurt Spor Kulübü, anche se già dall'anno prima faceva parte della nazionale turca. Dopo quattro stagioni passa al VakıfBank Güneş Sigorta Spor Kulübü dove vince due scudetti e una Top Teams Cup, torneo nel quale riceve i premi di MVP e miglior servizio. Con la nazionale arriva sorprendentemente a vincere l'argento al campionato europeo 2003, perdendo in finale contro la Polonia.

Nel 2006 viene ingaggiata dal Club Voleibol Tenerife, squadra che partecipa alla Superliga spagnola: resta legato al club spagnolo per due stagioni per poi rientrare in Turchia nuovamente nel VakıfBank. Nel 2009 con la nazionale aggiunge altre due medaglie al suo palmarès, entrambe d'argento ai XVI Giochi del Mediterraneo e all'European League dove sarà anche eletta miglior giocatrice del torneo, mentre l'anno seguente alla stessa manifestazione giungerà al terzo posto.

Nella stagione 2010-11 viene ingaggiata dal Eczacıbaşı Spor Kulübü, dove resta per sette annate, con il quale vince il campionato 2011-12, due Coppe di Turchia, due edizioni della Supercoppa turca, la Champions League 2014-15 e due campionati mondiali per club. Con la nazionale vince la medaglia di bronzo al campionato europeo 2011 ed al World Grand Prix 2012 e quella d'argento ai XVII Giochi del Mediterraneo.

Nella stagione 2017-18 difende i colori del Galatasaray, sempre in Sultanlar Ligi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2003-04, 2004-05, 2011-12
2010-11, 2011-12
2011, 2012
2015, 2016
2014-15
2003-04

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]