Nero Wolfe non abbaia ma morde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nero Wolfe non abbaia ma morde
Titolo originaleDie Like a Dog
AutoreRex Stout
1ª ed. originale1954
Generenovella
Sottogeneregiallo
Lingua originale inglese
AmbientazioneNew York
ProtagonistiNero Wolfe
CoprotagonistiArchie Goodwin
SerieNero Wolfe
Preceduto daQuando un uomo uccide
Seguito daNero Wolfe raggira l'accusa

Nero Wolfe non abbaia ma morde (titolo originale Die Like a Dog) è la ventiduesima novella gialla di Rex Stout con Nero Wolfe protagonista.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nero Wolfe indaga sull'omicidio di Philip Kampf, strangolato col guinzaglio del suo labrador. Il cane segue Archie dalla scena del delitto fino alla casa di Wolfe e il pachidermico investigatore dimostra una insospettata simpatia per l'animale. Archie collabora con la polizia e approfitta dell'occasione per indagare per conto proprio sugli inquilini del palazzo dove Kampf è stato ritrovato assassinato.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Nero Wolfe: investigatore privato
  • Archie Goodwin: assistente di Nero Wolfe e narratore di tutte le storie
  • Fritz Brenner: cuoco e maggiordomo
  • Philip Kampf: scrittore
  • Richard Meegan: fotografo
  • Victor Talento: avvocato
  • Ross Chaffee: pittore
  • Jerome Aland: attore
  • Jewel Jones: cantante
  • Olsen: portiere
  • Cramer: ispettore della Squadra Omicidi
  • Purley Stebbins: sergente della Squadra Omicidi

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]