Nero Wolfe e i ragni d'oro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nero Wolfe e i ragni d'oro
Titolo originale The Golden Spiders
Autore Rex Stout
1ª ed. originale 1953
Genere romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese
Ambientazione New York
Protagonisti Nero Wolfe
Coprotagonisti Archie Goodwin
Serie Nero Wolfe
Preceduto da I quattro cantoni
Seguito da Nero Wolfe fa la spia

Nero Wolfe e i ragni d'oro (titolo originale The Golden Spiders) è il sedicesimo romanzo giallo di Rex Stout con Nero Wolfe protagonista.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un ragazzino di dodici anni, Pete Drossos, si presenta alla porta della vecchia casa di arenaria di Nero Wolfe, affermando di avere un "caso". Archie Goodwin, per fare uno scherzo a Wolfe, lo ammette alla presenza del grande investigatore. Il ragazzo racconta di avere visto un'auto ferma ad un semaforo, con un uomo al volante e una donna, che portava vistosi orecchini d'oro a forma di ragno, che gli ha chiesto in silenzio aiuto formando le parole con le labbra. Pete non si fida della polizia, ma propone a Wolfe di indagare e di condividere l'eventuale ricompensa. I due investigatori non prendono la faccenda sul serio fino al giorno dopo, quando vengono a sapere che il ragazzino è morto, investito dalla stessa automobile. L'unico indizio a disposizione di Wolfe sono quegli orecchini così strani e particolari.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Nero Wolfe: investigatore privato
  • Archie Goodwin: suo assistente
  • Fritz Brenner: cuoco e maggiordomo
  • Saul Panzer, Fred Durkin e Orrie Cather: investigatori privati
  • Pete Drossos: il "socio" dodicenne di Wolfe
  • Laura Fromm: milionaria
  • Jean Estey: la segretaria della signora Fromm
  • James Albert Maddox: avvocato della signora Fromm
  • Angela Wright: segretaria generale dell'Assoprof
  • Paul Kuffner: agente pubblicitario dell'Assoprof
  • Dennis Horan: avvocato dell'Assoprof
  • Claire Horan: moglie di Dennis
  • Lawrence "Forno" Egan, Mort Ervin: due tipi poco raccomandabili
  • Matthew Birch: funzionario dell'ufficio immigrazioni
  • Cramer: ispettore della Squadra Omicidi
  • Heath: sergente della Squadra Omicidi
  • Skinner: procuratore distrettuale

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]