Nepi Calcio a 5

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.S. Nepi Calcio a 5
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Oro e Nero (Strisce).svg Giallo-Nero
Dati societari
Confederazione UEFA
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Città Nepi
Fondazione 1999
Scioglimento 2006
Presidente Davide Ceci
Allenatore Agenore Maurizi
Palmarès
Coppa Italia
Trofei nazionali 1 Coppe Italia
Impianto
PalaCimini
via dei monti Cimini 21, Viterbo
Contatti
Via Tre Portoni snc - 01036 Nepi (VT)
web.tiscali.it/asnepi2000/

L’Associazione Sportiva Nepi Calcio a 5 è stata una squadra italiana di calcio a 5 con sede a Nepi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1999 come Associazione Sportiva Nepi 2000 Calcio a 5, la società viterbese nella sua breve esistenza si è distinta per una fulminea scalata delle categorie, che l'ha portata in appena quattro anni dalla serie D provinciale alla massima serie[1]. Grazie a un parco giocatori di primo piano e alla sapiente guida di allenatori quali Riccardo Budoni, Fulvio Colini e Agenore Maurizi, la società ha conquistato una Coppa Italia e partecipato per tre stagioni consecutive ai play-off scudetto, raggiungendo la finale nella stagione 2005-06 persa tuttavia conto il quotato Arzignano Grifo. Al termine di questa stagione la società realizza una fusione con la CVM Lazio con l'obiettivo di puntare al titolo[2].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Nepi C5
  • 1999 · Fondazione della Nepi 2000 C5
  • 1999-00 · Disputa il girone ? di Serie D.

  • 2000-01 · Disputa il girone ? di Serie D. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie C1.
  • 2001-02 · 1ª in Serie C1. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie B.
Coccarda Coppa Italia.svg Vincitrice della fase nazionale della Coppa Italia regionale (1º titolo).
  • 2002-03 · 1ª nel girone E di Serie B. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A2.
1ª fase di Coppa Italia di Serie B.
  • 2003-04 · 1ª nel girone A di Serie A2. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A.
Finalista di Coppa Italia di Serie A2.
1º turno play-off scudetto.
  • 2004 · Assume la denominazione Nepi C5.
  • 2004-05 · 7ª in Serie A.
Semifinalista play-off scudetto.
Coccarda Coppa Italia.svg Vincitrice della Coppa Italia (1º titolo).
Finalista play-off scudetto.
Quarti di finale di Coppa Italia.
Sconfitta in Supercoppa italiana.
  • 2006 · Fusione con la CVM Lazio C5 e nascita della Lazio Nepi C5.

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione
Serie A 2 2004-2005 2005-2006
Serie A2 1 2003-2004
Serie B 1 2002-2003
Serie C1 1 2001-2002
Serie D 2 1999-2000 2000-2001

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2004-05
2003-04
2002-03
2001-02

Società[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma
  • Proprietà: Davide Ceci
  • Presidente: Bruno Corretti
  • Vice presidente: Fabrizio Marino
  • Direttore generale: Andrea Montemurro
  • Direttore sportivo: Roberto Matranga
  • Consigliere: Alessandro Fedelli
  • Team manager: Stefano De Rossi
  • Addetto stampa: Alessandro Giulietti Virgulti
  • Magazziniere: Alessandro Chirieletti
  • Custode impianto: Paolo Adolini
  • Responsabile area sanitaria: Gianni Colella
  • Medico: Francesco Scarcella
  • Fisioterapisti: Daniele Neri, Massimo Ricci

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nepi 2000 vince a Brescia e viene promosso in A ilcalcioa5.com
  2. ^ Roberto Stracca, Lazio-Nepi e Asd Roma due fusioni per lo scudetto, in Corriere della Sera, 16 settembre 2006. URL consultato il 21 luglio 2014 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]