Nell Rankin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nell Rankin (Montgomery, 3 gennaio 1924New York, 13 gennaio 2005) è stata un mezzosoprano statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato al Birmingham Conservatory con Jeanne Lorraine e a New York con Karin Branzell, debuttando in concerto alla Town Hall della città nel 1947 per poi interpretare Amneris a Brooklyn con la Salmaggi Opera Company, affiancando la sorella Ruth nel ruolo principale.

Nel 1948 canta Ortrud all'Opernhaus di Zurigo, diventando un membro fisso della compagnia per i due anni successivi. Nel 1950 è Amneris e Dalila a Basilea e vince un concorso di canto a Ginevra che le schiude le porte dei maggiori teatri internazionali.

A partire dal 1951 canta al Teatro alla Scala (Aida, Messa di requiem, Les Troyens), al Wiener Staatsoper e al Metropolitan Opera; due anni più tardi è alla Royal Opera House con Carmen e partecipa ad un concerto in occasione dell'incoronazione della Regina Elisabetta II.

Dopo aver cantato per diversi decenni nel tipico repertorio di mezzosoprano drammatico, si è ritirata salle scene il 16 aprile 1976 in seguito ad una serie di recite al Met della Gioconda.

Ha insegnato canto all'Academy of Vocal Arts di Philadelphia (1977-1984) per poi proseguire privatamente a New York fino al 1991.

È deceduta al Cabrini Medical Center di New York a causa di una policitemia.

Vocalità e personalità interpretativa[modifica | modifica wikitesto]

Dotata di una voce chiara e morbida, di grande volume ed estensione e sorretta da un'ottima preparazione tecnica, si è distinta inoltre per la solida musicalità e il senso della misura[senza fonte]

Controllo di autoritàVIAF (EN37103205 · ISNI (EN0000 0000 5514 0714 · LCCN (ENn88628089 · GND (DE134491963 · BNF (FRcb13898817p (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie