Necrosi fibrinoide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Esempio di necrosi fibrinoide (il grosso vaso sanguigno a destra nell'immagine nel caso di vasculite da sindrome di Churg-Strauss). Colorazione con ematossilina eosina.

La necrosi fibrinoide, o fibrinoidosi, è un'alterazione regressiva dei tessuti connettivali propriamente detti e dei vasi sanguigni che si manifesta con la comparsa, nella sostanza fondamentale, di materiale acidofilo o leggermente basofilo di aspetto omogeneo o fibrillare.[1][2]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il materiale fibrinoide è costituito da gammaglobuline e sostanze proteiche di origine nucleare, da fibrinogeno e complemento. Secondo alcuni Autori si tratterebbe di depositi di immunocomplessi con fibrinogeno. Compare sempre associato ad una necrosi delle strutture in cui si localizza, tipicamente le strutture connettivali degli organi o le pareti delle piccole arterie. Ha origine infiltrativa, e pertanto le alterazioni regressive tessutali sono da considerarsi fenomeni d'accompagnamento.

Ipotesi di patogenesi[modifica | modifica wikitesto]

  • infiltrazione di materiale proteico di derivazione plasmatica
  • deposito di immunocomplessi
  • genesi autoctona, intraconnettivale
  • alterazioni del tessuto connettivo e infiltrazioni di proteine plasmatiche

Malattie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bajema IM, Bruijn JA. What stuff is this! A historical perspective on fibrinoid necrosis. J Pathol. 2000 Jul;191(3):235-8. PMID 10878543
  2. ^ Maldyk E. Histopathological and histochemical comparative studies on fibrinoid necrosis. Reumatologia. 1969;7(2):101-9. PMID 5343611
  3. ^ Fayemi AO. Pulmonary vascular disease in systemic lupus erythematosus. Am J Clin Pathol. 1976 Mar;65(3):284-90. PMID 1258821
  4. ^ Normand J, Loire R, Viallet M. The myocardiopathies of systemic lupus erythematosus. [Article in French] Arch Mal Coeur Vaiss. 1978 Apr;71(4):381-6. PMID 96756
  5. ^ Morioka S, Makino H, Wada J, Shikata K, Yamasaki Y, Ogura T, Amano T, Asaumi A, Okada S, Ota Z. A case of systemic lupus erythematosus associated with severe fibrinoid necrosis located mainly in the glomerular afferent arteriole. [Article in Japanese] Nihon Jinzo Gakkai Shi. 1995 Jan;37(1):69-73. PMID 7699957
  6. ^ Yokose T, Aida J, Ito Y, Ogura M, Nakagawa S, Nagai T. A case of pulmonary hemorrhage in Henoch-Schönlein purpura accompanied by polyarteritis nodosa in an elderly man. Respiration. 1993;60(5):307-10. PMID 7904372
  7. ^ Wolfgarten M, Magarey FR, Vascular fibrinoid necrosis in hypertension, in J Pathol Bacteriol, vol. 77, nº 2, aprile 1959, pp. 597–603, PMID 13642206.
  8. ^ Kerényi T, Jellinek H, Hüttner I, Gorácz G, Konyár E, Fibrinoid necrosis of the vascular wall in experimental malignant hypertension, in Acta Morphol Acad Sci Hung, vol. 14, nº 2, 1966, pp. 175–82, PMID 5920089.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina