Nazionale di pallacanestro della Scozia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la Nazionale femminile, vedi Nazionale di pallacanestro femminile della Scozia.
Scozia Scozia
Flag of Scotland.svg
Uniformi di gara
Kit body royalbluesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts bluesides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body whitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Federazione Basketball Scotland
Confederazione FIBA (dal 1947)
Zona FIBA FIBA Europe
Ranking FIBA º
FIBA EuroBasket
Partecipazioni 2
Medaglie -
Campionato europeo dei piccoli stati
Partecipazioni 7
Medaglie Bronzo 4

La nazionale di pallacanestro della Scozia, selezione dei migliori giocatori di pallacanestro di nazionalità scozzese, ha rappresentato la Scozia e partecipato ai tornei internazionali di pallacanestro gestiti dalla FIBA fino al 2016. Era gestita dalla Federazione cestistica della Scozia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale scozzese (1948-2005)[modifica | modifica wikitesto]

Affiliata alla FIBA dal 1947, si è formata dopo l'esperienza delle Olimpiadi di Londra 1948, quando insieme alle selezioni di Inghilterra e Galles, affrontò l'evento olimpico sotto le insegne della Gran Bretagna. Dopo la manifestazione, il team britannico si sciolse e le tre selezioni tornarono a partecipare alle manifestazioni FIBA in modo indipendente. Da allora, niente gloria per il team scozzese, il quale, considerato di "terza fascia", dato lo scarso appeal della pallacanestro nel Paese, e la scarsa considerazione che la pallacanestro britannica detiene a livello internazionale, ha partecipato solamente a due edizioni dei Campionati Europei negli anni '50, e non ha mai partecipato a Mondiali ed Olimpiadi. Ha diverse partecipazione al Campionato europeo FIBA dei piccoli stati in cui è arrivata al terzo posto per quattro volte.

Nazionale britannica (dal 2005)[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005, con Inghilterra e Galles, è stato ricostituito il team unificato della nazionale britannica, con l'obiettivo di mettere in campo una squadra competitiva in grado di vincere medaglie ai giochi olimpici estivi Londra 2012. Nella formazione che ha disputato i giochi erano presenti due giocatori scozzesi: Robert Archibald e Kieron Achara.
Nonostante ciò, la nazionale maggiore ha continuato la sua attività partecipando al Campionato europeo FIBA dei piccoli stati fino al 2014. Nel 2016 la federazione ha ritirato l'affiliazione alla FIBA lasciando spazio alla federazione britannica.

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Nazionale di pallacanestro del Regno Unito.

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei[modifica | modifica wikitesto]

Campionato europeo maschile di pallacanestro 1951
Wright, 4 Fisher, 5 Henriksen, 6 Campbell, 7 Ross, 8 Hutchison, 9 Bell, 10 Smail, 11 McTear, 12 Dunn, 13 Dirk, 14 Gray, All. John Fisher
Campionato europeo maschile di pallacanestro 1957
Chalmers, 5 Johnston, 6 Bell, 7 McTear, 8 Dixon, 10 Dunn, 11 Litster, 12 Flockhart, 13 McCrae, 14 Robinson, 15 Hagart, 17 Deans, All. John Fischer

Campionati europei dei piccoli stati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato europeo FIBA dei piccoli stati 2012
Glass, 5 Railley, 7 Thomas, 8 Russell, 9 Huffor, 10 Campbell, 11 Murray, 12 Johnston, 13 Collins, 14 Walmsley, 15 Mackay, All. Thomas Campbell
Campionato europeo FIBA dei piccoli stati 2014
Glass, 5 Lodge, 6 Bennett, 7 Costello, 8 Reilly, 9 Bunyan, 10 Dover, 11 Nicol, 12 Cleary, 13 Collins, 14 Flockhart, 15 Adorian, All. Iain MacLean

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]