Nazionale di floorball dell'Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Italia
Sport Field hockey pictogram.svg Floorball
Federazione FIUF
Commissario tecnico Mikael De Anna
Ranking IFF 21
Esordio internazionale
Austria Austria 2 - 2 Italia Italia
Migliore vittoria
Italia Italia 20 - 0 Georgia Georgia
Peggiore sconfitta
Finlandia Finlandia 20 - 0 Italia Italia

La nazionale italiana di Floorball è sotto il controllo della Federazione Italiana Unihockey-Floorball (FIUF).

Attualmente (2017) lo STAFF è

Commissario Tecnico: Mikael De Anna

Assistant Coach: Rudin Tobias

Team Manager: Leonardo Lanzoni

La selezione poi è poi qualificata ai Campionati del Mondo di Floorball del 2010, tenutisi in Spagna. Nel Mondiale 2018, gli azzurri non superano le qualificazioni e non passano alla fase finale del torneo. Attualmente ricopre la ventunesima posizione del ranking mondiale.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

42 vittorie - 9 pareggi - 48 sconfitte

  • 5º posto Qualificazioni Campionati Mondiali - Lettonia 2018
  • 3º posto alla 3 Nations Cup 2016 (Austria/Italia/Slovenia)
  • 5º posto Qualificazioni Campionati Mondiali - Slovenia 2016
  • 3º posto alla 3 Nations Cup 2015 (Austria/Italia/Slovenia)
  • 2º posto alla 3 Nations Cup 2014 (Austria/Italia/Slovenia)
  • 3º posto Qualificazioni Campionati Mondiali - Lettonia 2014
  • 1º posto alla 3 Nations Cup 2013 (Austria/Italia/Slovenia)
  • 5º posto Qualificazioni Campionati Mondiali - Slovenia 2012
  • 12º posto Campionati Mondiali - Finlandia 2010
  • 2º posto Hasseroder Nations Cup - Germania 2010
  • 1-2º posto Qualificazioni Campionati Mondiali - Spagna 2010
  • 10º posto Campionati Mondiali Divisione A - Rep.Ceca 2008
  • 8º posto Campionati Mondiali Divisione A - Svezia 2006
  • 2º posto alla 4 Nations Cup di Oslo 2005
  • 1º posto Campionati Mondiali Divisione B - Svizzera 2004 e promozione in Divisione A
  • 1º posto Deutschland Cup nel 2002
  • 3º posto Campionati Mondiali Divisione B - Finlandia 2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IFF, IFF, su www.floorball.org. URL consultato il 6 giugno 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]