Nazionale Under-19 di calcio femminile dei Paesi Bassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paesi Bassi Paesi Bassi femminile Under-19
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione KNVB
Codice FIFA NLD
Selezionatore Paesi Bassi Jessica Torny
Record presenze Siri Worm (34)[1]
Capocannoniere Lieke Martens (17)[2]
Campionato europeo di calcio femminile Under-19
Partecipazioni 7
Miglior risultato Campione, 2014

La Nazionale Under-19 di calcio femminile dei Paesi Bassi è la rappresentativa calcistica femminile internazionale dei Paesi Bassi formata da giocatrici al di sotto dei 19 anni, gestita dalla Federazione calcistica dei Paesi Bassi (Koninklijke Nederlandse Voetbal Bond - KNVB).

Come membro dell'Union of European Football Associations (UEFA) partecipa a vari tornei di calcio giovanili internazionali riservati alla categoria, come al Campionato europeo UEFA Under-19 e ai tornei a invito come il Torneo La Manga.

Con la sua unica vittoria al Campionato europeo di calcio femminile di categoria, nell'edizione 2014, è classificata all'ottavo posto nel medagliere del torneo, a pari merito della Russia, vincitrice dell'edizione 2005, entrambe senza altri piazzamenti.

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Piazzamenti agli Europei Under-19[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le rose[modifica | modifica wikitesto]

Europei femminili Under-19[modifica | modifica wikitesto]

Campionato d'Europa Femminile U-19 UEFA 2014
Vreugdenhil, 2 Peels, 3 Janssen, 4 Kerkdijk, 5 Kuikstra, 6 Mourmans, 7 Kuijpers, 8 Kaagman, 9 Miedema, 10 Roord, 11 Beerensteyn, 12 Akkerman, 13 Kets, 14 Strik, 15 Delleman, 16 Olthof, 17 Bruinenberg, 18 Folkertsma, CT: Koolhof


Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ultime convocazioni[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri di maglia della formazione che ha disputato l'Europeo di Svizzera 2018; club di appartenenza ed età aggiornati al primo incontro del torneo (18 luglio 2018)[3].

Selezionatrice: Jessica Torny

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
1 P Daphne Van Domselaar 6 marzo 2000 (18 anni) Paesi Bassi Telstar
2 D Lynn Wilms 3 ottobre 2000 (17 anni) Paesi Bassi CTO Eindhoven Talent Team
3 D Licia Darnoud 9 giugno 2000 (18 anni) Paesi Bassi Twente
4 D Jamie Altelaar 6 aprile 1999 (19 anni) Paesi Bassi VV Alkmaar
5 D Janou Levels 30 ottobre 2000 (17 anni) Paesi Bassi CTO Eindhoven Talent Team
6 C Kerstin Casparij 19 agosto 2000 (17 anni) Paesi Bassi Heerenveen
7 C Nance Van Der Meer 3 ottobre 1999 (18 anni) ???
8 C Marisa Olislagers (c) 9 settembre 2000 (17 anni) Paesi Bassi CTO Amsterdam Talent Team
9 A Rebecca Doejaaren 29 gennaio 1999 (19 anni) Paesi Bassi PEC Zwolle
10 C Kayleigh Van Dooren 31 luglio 1999 (18 anni) Paesi Bassi CTO Eindhoven Talent Team
11 A Joline Amani 26 agosto 1999 (18 anni) Paesi Bassi Excelsior Barendrecht
12 C Jeslin Niens 5 ottobre 1999 (18 anni) Paesi Bassi PEC Zwolle
13 D Shanna Shanel Smid 30 ottobre 1999 (18 anni) Paesi Bassi PEC Zwolle
14 C Romy Speelman 24 ottobre 2000 (17 anni) ???
15 C Daphne Nierop 24 febbraio 1999 (19 anni) Paesi Bassi VV Alkmaar
16 P Aukje Van Seijst 10 dicembre 2000 (17 anni) Paesi Bassi CTO Amsterdam Talent Team
17 C Kelsey Geraedts 13 agosto 2000 (17 anni) Germania Borussia M'gladbach
18 A Emma van der Vorst 2 novembre 1999 (18 anni) Stati Uniti George Mason University
19 A Sophie Cobussen 27 gennaio 1999 (19 anni) Paesi Bassi Achilles '29
20 A Dayna Schra 12 marzo 1999 (19 anni) Paesi Bassi Heerenveen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Onder 19 kent nieuwe recordhoudster Siri Worm, Voetbalcentraal (2 juni 2011)
  2. ^ Martens na vier treffers topscorer Oranje onder 19, Voetbalcentraal (31 maart 2011)
  3. ^ Under 19 Femminile - Olanda, su UEFA.com. URL consultato il 18 luglio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]