Natnael Berhane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Natnael Berhane
GIR40313 berhane (27591991567).jpg
Nazionalità Eritrea Eritrea
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Cofidis
Carriera
Squadre di club
2011-2012CM du Cyclisme
2013-2014Europcar
2015MTN
2016-2018Dimension Data
2019-Cofidis
Nazionale
2011- Eritrea Eritrea
Statistiche aggiornate al 27 maggio 2018

Natnael Berhane (ናትናኤል ብርሃነ; Asmara, 5 gennaio 1991) è un ciclista su strada eritreo che corre per il team Cofidis. È professionista dal 2013.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera laureandosi campione d'Africa in linea nel 2011 e nel 2012.

Nel 2013 si unisce al Team Europcar di Jean-René Bernaudeau, debuttando nel professionismo. Nello stesso anno vince la tappa regina del Tour of Turkey, staccandosi dal piccolo gruppo di testa negli ultimi 200 metri di una lunga e ripida salita, e conclude la corsa al secondo posto.[1] Con la successiva sospensione del vincitore Mustafa Sayar per positività all'EPO, il primo posto in classifica generale viene assegnato a Berhane.[2] All'inizio della stagione 2014 vince la Tropicale Amissa Bongo grazie ai secondi di bonus assegnati nel corso degli sprint intermedi all'ultima tappa. Diventa così il primo vincitore africano della corsa gabonese.[3]

Dopo due anni con Europcar, Berhane viene ingaggiato nel team sudafricano MTN-Qhubeka per la stagione 2015.[4] Nel 2019 torna in Francia, alla Cofidis.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2ª tappa Tour de l'Érythrée
Classifica generale Tour de l'Érythrée
7ª tappa Tour du Rwanda
6ª tappa La Tropicale Amissa Bongo
1ª tappa Tour of Algeria
Campionati africani, Prova in linea
3ª tappa Tour of Algeria
Classifica generale Tour of Algeria
Campionati africani, Prova in linea
3ª tappa Giro di Turchia
Classifica generale Giro di Turchia
Classifica generale La Tropicale Amissa Bongo

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati africani, Cronometro a squadre
Campionati africani, Cronometro a squadre
Classifica sprint La Tropicale Amissa Bongo
Campionati africani, Cronometro a squadre

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2014: ritirato
2018: 74º
2013: ritirato
2016: ritirato
2017: ritirato

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen 2011 - In linea Under-23: 28º
Limburgo 2012 - In linea Under-23: 35º
Ponferrada 2014 - In linea Elite: ritirato
Doha 2016 - In linea Elite: 13º
Bergen 2017 - In linea Elite: 83º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Turchia: l’eritreo Berhane vince la tappa regina [collegamento interrotto], su Bikeshowtv - Il primo canale del grande ciclismo nella storia nato nel 2011. URL consultato l'8 febbraio 2016.
  2. ^ CAC - Tour of Turkey Victory Passed to Eritrean Natnael Berhane, su en.africacycling.com. URL consultato l'8 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2015).
  3. ^ Berhane becomes first African winner of Tropicale Amissa Bongo | Cyclingnews.com, su Cyclingnews.com. URL consultato l'8 febbraio 2016.
  4. ^ Meintjes, Cummings and Berhane headline for MTN-Qhubeka at Vuelta a España | Cyclingnews.com, su Cyclingnews.com. URL consultato l'8 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]