National Italian American Foundation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
National Italian American Foundation
The National Italian American Foundation.JPG
La sede della NIAF
Abbreviazione NIAF
Tipo no-profit
Fondazione 1975
Scopo Promozione della lingua, della cultura e dell'eredità italiana negli Stati Uniti
Sede centrale Stati Uniti Washington
Area di azione Stati Uniti
Presidente Stati Uniti John M. Viola
Lingue ufficiali italiano, inglese
Sito web 

La National Italian American Foundation o NIAF è un'associazione culturale statunitense senza fini di lucro, nata nel 1975 con lo scopo di promuovere la storia, la lingua e la cultura dell'Italia negli Stati Uniti e di fare da punto di riferimento per i circa 20 milioni di statunitensi che vantano origini italiane.

La sede legale della NIAF si trova a Washington D.C.

Tra le attività e i programmi svolti dalla NIAF vi sono; congressi e conferenze su scala nazionale sulla lingua e cultura italiana; borse di studio; monitoraggio dei mass-media al fine di proteggere l'immagine degli italoamericani; promozione dei rapporti sia culturali che economici tra Italia e Stati Uniti.

Nel 2011, in occasione del 36esimo anniversario della Fondazione, il Presidente degli Stati Uniti d'America allora in carica, Barack Obama, intervenne al Niaf Gala per parlare del contributo degli Italo-Americani alla crescita degli Stati Uniti[1].

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0004 0487 7766