Nassau-Saarbrücken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea → Principato di Nassau-Saarbrücken
Contea → Principato di Nassau-Saarbrücken - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficialeGrafschaft → Fürstentum Nassau-Saarbrücken
Lingue parlatetedesco
CapitaleSaarbrücken
Dipendente daSacro Romano Impero
Politica
Forma di governocontea, principato
Nascita1381 con Filippo I di Nassau-Weilburg
CausaDivisione della contea di Nassau-Saarbrücken
Fine1797 con Federico Guglielmo di Nassau-Usingen
CausaAnnessione alla Francia rivoluzionaria
Territorio e popolazione
Economia
Valutatallero di Nassau-Weilburg
Commerci conSacro Romano Impero, Francia
Religione e società
Religione di Statocalvinismo
Religioni minoritariecattolicesimo, protestantesimo, ebraismo
Classi socialinobiltà, clero, cittadini, popolo
Zweibruecken 1400.png
Evoluzione storica
Preceduto daNo flag.svg Contea di Nassau-Saarbrücken
Succeduto daFrancia Prima Repubblica francese

La contea (principato dal 1735) di Nassau-Saarbrucken fu una sezione del Ducato di Nassau, che fu uno stato dell'attuale Germania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo regnante della casata dei Nassau-Saarbrücken fu Filippo I di Nassau-Weilburg il quale, essendo figlio di Giovanni I e di Giovanna di Francia, figlia a sua volta di Giovanni II, ereditò la contea di Saarbrücken dalla madre.

Filippo I resse quindi sia la contea di Nassau-Saarbrücken che quella di Nassau-Weilburg che aveva ereditato dal padre e nel 1393 ereditò attraverso la moglie Giovanna di Hohenlohe anche le signorie di Kirchheimbolanden e Stauf. Egli ricevette anche la metà della contea di Nassau-Ottweiler nel 1393 ed altri territori minori. Dopo la sua morte nel 1429 i territori attorno a Saarbrücken e quelli lungo il fiume Lahn vennero mantenuti sino al 1442, quando vennero nuovamente divisi tra i suoi figli nelle linee di Nassau-Saarbrücken (ad ovest del Reno) e di Nassau-Weilburg (ad est del Reno).

Nel 1507 il conte Giovanni Luigi I ampliò significativamente i propri domini sposando Caterina, figlia dell'ultimo conte di Moers-Saarwerden e nel 1527 ne ereditò la contea di Sarrewerden con la signoria di Lahr. Dopo la sua morte nel 1544 la contea venne divisa in tre parti con la fondazione di tre corrispettive linee (Ottweiler, Saarbrücken e Kirchheim) tutte estinte nel 1574 e tutte riunite nei possedimenti di Nassau-Saarbrücken dei Nassau-Weilburg sino al 1629. Questa nuova divisione ad ogni modo non venne resa effettiva sino alla fine della Guerra dei Trent'anni e pertanto nel 1651 vennero a formarsi tre contee: Nassau-Idstein, Nassau-Weilburg e Nassau-Saarbrücken.

Appena otto anni dopo, il Nassau-Saarbrücken venne nuovamente diviso in:

Dal 1728 il Nassau-Saarbrücken venne unito alla contea di Nassau-Usingen che aveva a sua volta già ereditato quelle di Nassau-Ottweiler e di Nassau-Idstein. Nel 1735 il Nassau-Usingen venne nuovamente suddiviso al suo interno in Nassau-Usingen e Nassau-Saarbrücken. Nel 1797 infine il Nassau-Usingen ereditò nuovamente il Nassau-Saarbrücken, riunendo il territorio di Nassau-Weilburg e venendo elevata ad unico ducato sotto il nome di Ducato di Nassau nel 1806. Il primo duca di nassau fu Federico Augusto di Nassau-Usingen che morì nel 1816, lasciando i propri domini a Guglielmo di Nassau-Weilburg.

Conti poi principi di Nassau-Saarbrücken[modifica | modifica wikitesto]

regno nome nato morto famiglia
1381-1429 Filippo I 1368 2-7-1429
1429/42-1472 Giovanni II 4-4-1423 25-7-1472 figlio del precedente
1472-1545 Giovanni Luigi 19-10-1472 4-6-1545 figlio del precedente
1545-1554 Filippo II 25-7-1509 19-6-1554 figlio del precedente
1554-1574 Giovanni III 5-4-1511 23-11-1574 fratello del precedente
1574-1602 Filippo IV 14-10-1542 12-3-1602 figlio di Filippo III di Nassau-Weilburg
1602-1627 Luigi II 9-8-1565 8-11-1627 figlio del fratello del precedente
1625/7-1640 Guglielmo Luigi 18-12-1590 22-8-1640 figlio del precedente
1640-1642 Crato 7-11-1621 14-7-1642 figlio del precedente
1642-1659 Giovanni Luigi 24-5-1625 9-2-1690 fratello del precedente
1642-1677 Gustavo Adolfo 27-3-1632 9-10-1677 fratello del precedente
1677-1713 Luigi Cratone 28-3-1663 14-2-1713 figlio del precedente
1713-1723 Carlo Luigi 6-1-1665 6-12-1723 fratello del precedente
1723-1728 Federico Luigi 3-11-1651 25-5-1728 figlio di Giovanni Luigi
1728-1735 Carlo 31-12-1712 21-6-1775 figlio di Guglielmo Enrico I di Nassau-Usingen, cugino di secondo grado di Federico Luigi
1735/42-1768 Guglielmo Enrico II 6-3-1718 24-7-1768 fratello del precedente
1768-1794 Luigi 3-1-1745 2-3-1794 figlio del precedente
1794-1797 Enrico Luigi 9-3-1768 27-4-1797 figlio del precedente

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]