Naso brevirostris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Naso brevirostris
Spotted Unicornfish Toledo Zoo.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Acanthuroidei
Famiglia Acanthuridae
Sottofamiglia Nasinae
Genere Naso
Specie N. brevirostris
Nomenclatura binomiale
Naso brevirostris
G. Cuvier, 1829

Il pesce unicorno bruno (Naso brevirostris) è un pesce di acqua salata, appartenente alla famiglia degli Acanturidi.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

questa specie è diffusa lungo tutte le coste dell'oceano indiano e del pacifico lo si trova dalle coste del Kenya fino alle isole Pitcairn, alle Hawaii ed è stato trovato anche nelle Galápagos ma la maggior parte della popolazione si concentra attorno alle coste della Nuova Guinea; esso è un pesce molto diffuso e cosmopolita. Vive nelle barriere coralline e in profondità su un substrato di roccia, lo si è trovato fino a 120 metri di profondità

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Naso brevirostris ha un corpo ovaliforme, esso è caratterizzato da una livrea marroncina talvolta azzurrina o biancastra non uniforme con piccole macchie più scure puntiformi; ha anche una banda azzurro acceso che parte dalle branchie e arriva quasi fino a metà corpo, sulla testa presenta come tutti i pesci Naso (zoologia) una protuberanza molto accentuata e appuntita come tutti gli Acanturidi presenta sul peduncolo caudale presenta una protuberanza estendibile affilata come un bisturi che viene usata dal pesce per difendersi dai predatori; Naso brevirostris' è un pesce molto grande che può arrivare anche a 35 centimetri di lunghezza, nella specie è presente il dimorfismo sessuale infatti i maschi presentano un "bisturi" sul peduncolo caudale più grande e affilato

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Naso brevirostris è un pesce che vive nelle barriere coralline, nei reef o anche nel coralligeno di profondità, tende a nuotare molto e in spazi aperti, generalmente è solitario ma si raggruppa in enormi banchi di molteplici individui(ne sono stati osservati anche di 500 esemplari) durante e poco prima della riproduzione. è generalmente tollerante verso i conspecifici.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La riproduzione avviene per via esterna si conosce poco della riproduzione di questa specie.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Questo pesce si nutre principalmente di zooplankton o di alghe filamentose verd.

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie non è in pericolo e la sua popolazione è stabile.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

questo pesce non è adatto ad una vita in acquario, sia per via della sua alimentazione che non si adatta ai cibi che gli vengono forniti sia per le sue notevoli dimensioni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci