Nas ne dogonjat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Nas Ne Dogonjat)
Jump to navigation Jump to search
Нас Не Догонят
Nas Ne Dogonjat
Nas ne dagonjat.png
Screenshot del video del brano
Artistat.A.T.u.
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1º marzo 2001
Durata04:38
Album di provenienza200 Po Vstrečnoj
GenerePop
Rock
EtichettaUniversal/Interscope
ProduttoreIvan Shapovalov
Registrazione2000
t.A.T.u. - cronologia
Singolo precedente
(2000)
Singolo successivo
(2001)

Nas Ne Dogonjat, trascritta anche come Nas ne dogonyat (cirillico: Нас не догонят, "Non ci raggiungeranno") è una canzone del gruppo russo t.A.T.u. che fu il secondo singolo dall'album del debutto, 200 Po Vstrečnoj. La canzone uscì nel marzo 2001 in Russia.

L'espressione "Nas ne dogonjat" è stata inclusa nel Dizionario russo delle citazioni moderne del 2006 (Slovar' sovremennych citat)[1].

Il videoclip, diretto da Ivan Shapovalov, mostra le due ragazze inseguite fuggire a bordo di un camion. Tale video sarà poi alterato per poter essere usato nella successiva versione inglese (evitando di far notare il labiale).

Della canzone esiste un remix pubblicato sugli album t.A.T.u. Remixes e in 200 Po Vstrečnoj, nonché una demo della versione originale del brano, denominata Begite Za Nami, che differisce leggermente da quella ufficiale per alcune parti del testo e per gli acuti del ritornello. Begite Za Nami fu effettivamente cantata dal vivo in una sola occasione, all'evento Live in Kremlin di MTV Russia, nel 2001.

Considerato il brano più arduo dal punto di vista vocale del duo russo, è stato eseguito live nella sua versione più famosa solo fino al 2003: successivamente, a causa dei problemi vocali di Julia Volkova, si optò per una versione più bassa (solitamente era Lena, prima dello scioglimento del gruppo, ad eseguire il ritornello in falsetto al posto di Julia). Lo stesso brano fu successivamente indicato da Julia come una delle ragioni della perdita della sua voce[2].

Nel 2009 Alla Pugacheva e Sofija Rotaru presentarono una cover di Nas Ne Dogonjat.

Il brano, in una sua versione leggermente modificata, è stato eseguito alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Soči[3], e rappresenta l'ultimo brano eseguito dal vivo dal duo prima del suo secondo scioglimento (2014), durante l'evento russo denominato "Big Love Show", il 14 febbraio.[4]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video inizia con alcune foto segnaletiche di Julia Volkova e Lena Katina, che fanno intendere che siano state arrestate. Ma esse fuggono, rubano un enorme autocarro e, insieme, viaggiano lungo un innevato paesaggio siberiano, prendendo e leggendo una mappa. Investono un uomo che lavorava sulla strada, il quale è interpretato dal loro ex produttore Ivan Shapovalov. Alla fine del video vengono mostrate entrambe le ragazze in piedi in cima all'autocarro, abbracciandosi in segno di trionfo. Questa sequenza scopre un'inusuale somiglianza alle sequenze finali del film A 30 secondi dalla fine (Runaway Train in inglese), in cui vi recita John Voight, che guida un treno fuori controllo, durante una tempesta di neve.

Versione inglese[modifica | modifica wikitesto]

La canzone uscì poi in inglese col titolo Not Gonna Get Us[5], costituendo il secondo singolo del secondo album in lingua inglese delle t.A.T.u. 200 km/h in the Wrong Lane, pubblicato nel 2002. Il suono dell'aereo presente in modo ricorrente nella canzone può essere considerato un leitmotiv, siccome è utilizzato in diverse canzoni e remix delle t.A.T.u. La canzone Victims of Love dei Good Charlotte, proveniente dall'album Good Morning Revival, ha campionato la melodia di Nas ne dagonjat. Nas ne dogonjat è anche stata campionata dalla canzone Miss Love Tantei di W (Double You).

Il video musicale di questa canzone è una versione modificata della versione russa, alterata in modo da rimuovere la sincronizzazione delle labbra, spesso aggiungendo immagini di vetro rotto sopra le immagini di loro che cantano.

Posizioni più alte[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Posizione più alta
Russia 1
Polonia 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Konstantin Dushenko. Slovar sovremennykh tsitat, EKSMO, 2006, p. 213 ISBN 5-699-17691-8
  2. ^ [SUB ITA] t.A.T.u. - Жизнь как песня (La vita è come una canzone) - Prima parte - YouTube
  3. ^ t.A.T.u. - "Nas Ne Dogoniat" Live @ Sochi (Full Performance) 2014 - YouTube
  4. ^ t.A.T.u. - Big Love Show 2014 [Official Video] - YouTube
  5. ^ Nella versione inglese il brano è lievemente modificato a causa dei già citati problemi vocali di Julija, risultando più basso rispetto alla sua controparte russa.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica