Namco Galaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La scheda madre per arcade ad 8 bit Namco Galaga è stata un sistema base sviluppato ed usato da Namco per diversi videogiochi. È stata utilizzata per la prima volta nel 1981 per il gioco Galaga.

Specifiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

  • CPU, grafica e audio: 3 processori ZiLOG Z80[1]
  • Chip audio: usa la stessa circuiteria WSG (waveform sound generator) a 3 canali del Pac-Man
  • Altri chip: microcontrollore I/O (tipo 1) che gestisce i controlli. Bosconian ha anche un secondo controllore I/O (tipo 1) che gestisce il parlato.
  • Risoluzione video: 288×224
  • Note: ogni gioco utilizza una scheda video differente, eccettuati Xevious e Super Xevious che usano la stessa

Elenco dei giochi basati sul Namco Galaga[modifica | modifica wikitesto]

  • Galaga (1981) - seguito di Galaxian
  • Bosconian (1981) - il primo gioco ad offrire la possibilità di continuare la partita
  • Dig Dug (1982)
  • Xevious (1982)
  • Super Xevious (1984)
  • Battles (1982) - bootleg di Xevious
  • Gallag (1982) - hack di Galaga
  • Xevios (1982) - bootleg di Xevious
  • Zig Zag (LAX, 1982) - bootleg di Dig Dug; un'altra versione esiste anche sul Namco Galaxian
  • Galaga '84 (1984) - hack di Galaga
  • Gatsbee (Uchida, 1984) - hack di Galaga
  • Nebulous Bee (1984) - hack di Galaga

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ titoloMidway Galega Parts and Operating Manual, Schematics and Wiring Diagrams (PDF), in Chicago, Illinois, Midway Games, ottobre 1981. URL consultato il 4 settembre 2010.
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi