Nagauta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santō Kyōden, Coppa di Sake, 1783-1784, rappresentazione di un meriyasu

Nagauta (長唄?), letteralmente "lunga canzone", è un genere di musica giapponese usata nel teatro kabuki. Sviluppatasi intorno agli anni '40 del XVIII secolo, influenzata dallo stile yōkyoku usato nel teatro , tra gli strumenti che vengono utilizzati vi sono lo shamisen e diversi tipi di tamburi. Gli esecutori, generalmente, suonano e cantano contemporaneamente.

Questo stile è alla base della Sinfonia Nagauta, sinfonia in un movimento composta nel 1934 da Kosaku Yamada.

Il Meriyasu è considerato un suo sottogenere.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sake Cup, su wdl.org. URL consultato il 21 gennaio 2020.
  2. ^ (EN) William P. Malm, Nagauta: the heart of kabuki music, C. E. Tuttle Co., 1963, p. 17.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) William P. Malm, Nagauta: the heart of kabuki music, C. E. Tuttle Co., 1963.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàNDL (ENJA00567971