Naarden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Naarden
località
Naarden – Stemma Naarden – Bandiera
Naarden – Veduta
Panorama
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag North-Holland, Netherlands.svg Olanda Settentrionale
ComuneGooise Meren
Amministrazione
CapoluogoNaarden
Amministratore localeJoyce Sylvester (PvdA) dal 2009
Territorio
Coordinate
del capoluogo
52°17′31″N 5°09′50″E / 52.291944°N 5.163889°E52.291944; 5.163889 (Naarden)Coordinate: 52°17′31″N 5°09′50″E / 52.291944°N 5.163889°E52.291944; 5.163889 (Naarden)
Altitudinem s.l.m.
Superficie32,89 km²
Abitanti17 038 (2010)
Densità518,03 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale1410–1414
Prefisso035
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Naarden
Naarden
Naarden – Mappa
Sito istituzionale

Naarden ascolta[?·info] è una località dei Paesi Bassi di 17.038 abitanti situata nel comune di Gooise Meren, nella provincia dell'Olanda Settentrionale nella zona 't Gooi. È stato un comune autonomo fino al 2015.

Naarden è una città-fortezza ed è membro dell'Associazione Olandese di Città-fortezza.

Qui è nato il calciatore Melvin Platje.

La fortezza[modifica | modifica wikitesto]

Naarden è una delle città-fortezza meglio conservate d'Europa e gode di particolare notorietà per la sua unica forma a stella. La fortezza dispone di sei bastioni, una doppia cinta muraria (in terra battuta) e un doppio fossato riempito di acqua. La grande e ben restaurata fortezza, della quale la maggior parte attualmente visibile è stata costruita nel XVII secolo. Nella piccola cittadella troviamo anche il Museo Olandese delle Fortezze, nel bastione di “Turfpoort”. Qui il visitatore può vedere come funzionava la fortezza quando venne ancora usata, e sono esposte oggetti qui usati dal 1350 fino al 1945. Durante le frequenti attività nel museo è possibile farsi un'idea di come i soldati vivevano e cosa facevano. Una delle attività più conosciute è il tiro con i cannoni (veri) del XVII secolo. Inoltre Naarden-Vesting (Naarden-Fortezza) ospita ogni anno un festival di fotografia nazionale.

La "Chiesa Grande" o di S. Vito[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di San Vito è una grande basilica gotica costruita tra il XIV e XV secolo. Alla fine del XV secolo quando vennero acquisite alcune reliquie di San Vito, dal 1576 invece è una chiesa riformata. Molto importanti sono le volte di legno con delle pitture del XVI secolo. Una ricorrenza annuale è la Passione secondo Matteo di Johann Sebastian Bach che viene organizzata ogni venerdì santo dall'associazione olandese di amanti di Bach, che viene tradizionalmente visitata da molti VIP e membri del governo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN234596783 · GND: (DE4075161-2
Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi