NXT TakeOver: WarGames

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NXT TakeOver: WarGames
TaglineHouston, We Have A WarGames
Colonna sonoraExecutioner's Tax (Swing of the Axe) dei Power Trip
Play dei Marmozets
Prodotto daWWE
BrandWWE NXT
SponsorMattel
Data18 novembre 2017
SedeToyota Center
CittàHouston (Texas)
Spettatori14.231
Cronologia pay-per-view
NXT TakeOver: Brooklyn IIINXT TakeOver: WarGamesNXT TakeOver: Philadelphia
Progetto Wrestling

NXT TakeOver: WarGames, inizialmente pubblicizzato con il nome di NXT TakeOver: Houston, è stata la diciassettesima edizione della serie NXT TakeOver, prodotta dalla WWE per il suo settore di sviluppo, NXT, e trasmessa live sul WWE Network. L'evento si è svolto il 18 novembre 2017 al Toyota Center di Houston (Texas).

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

La serie di NXT TakeOver, riservata ai lottatori di NXT (settore di sviluppo della WWE), è iniziata il 29 maggio 2014, con lo show tenutosi alla Full Sail University di Winter Park (Florida) e trasmesso in diretta sul WWE Network.[1] I dark match sono considerati dalla WWE come registrazioni della successiva puntata di NXT.

Il nome dell'evento deriva da una vecchia stipulazione introdotta per la prima volta nella National Wrestling Alliance (NWA) e ripresa successivamente nella World Championship Wrestling (WCW), ovvero il WarGames match, tornato in auge dopo vent'anni.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Incontri Stipulazioni Durata
N Ruby Riot ha sconfitto Sonya Deville Single match 07:05
N Pete Dunne (c) ha sconfitto Johnny Gargano Single match per il WWE United Kingdom Championship[2] 09:21
1 Lars Sullivan ha sconfitto Kassius Ohno Single match[3] 05:11
2 Aleister Black ha sconfitto Velveteen Dream Single match[4] 14:37
3 Ember Moon ha sconfitto Kairi Sane, Nikki Cross e Peyton Royce (con Billie Kay) Fatal 4-Way match per il vacante NXT Women's Championship[5] 09:52
4 Andrade "Cien" Almas (con Zelina Vega) ha sconfitto Drew McIntyre (c) Single match per l'NXT Championship[6] 14:52
5 The Undisputed Era (Adam Cole, Bobby Fish e Kyle O'Reilly) ha sconfitto The Authors of Pain (Akam e Rezar) e Roderick Strong e SAnitY (Alexander Wolfe, Eric Young e Killian Dain) WarGames match[7] 36:37

La lettera N indica un match andato in onda nella successiva puntata di NXT

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nolan Howell, Neville tops Kidd at NXT Takeover, su canoe.ca. URL consultato il 3 luglio 2015.
  2. ^ WWE United Kingdom Champion Pete Dunne to defend against Johnny Gargano in Houston on Saturday, Nov. 18, in WWE. URL consultato il 7 novembre 2017.
  3. ^ Scott Taylor, Lars Sullivan def. Kassius Ohno, su WWE. URL consultato il 18 novembre 2017.
  4. ^ Scott Taylor, Aleister Black def. The Velveteen Dream, su WWE. URL consultato il 18 novembre 2017.
  5. ^ Ember Moon won a Fatal 4-Way Match to become new NXT Women's Championship, su WWE. URL consultato il 18 novembre 2017.
  6. ^ Scott Taylor, Andrade "Cien" Almas def. Drew McIntyre to become the new NXT Champion, su WWE. URL consultato il 18 novembre 2017.
  7. ^ JJ Williams, NXT Taping Spoilers: The Road to War Games, Wrestling Observer Newsletter, 4 ottobre 2017. URL consultato il 4 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling