NGC 7027

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 7027
Nebulosa planetaria
NGC 7027HSTFull.jpg
NGC 7027
Scoperta
ScopritoreÉdouard Stephan
Data1878
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneCigno
Ascensione retta21h 07m 01.69s
Declinazione+42° 14′ 10.1″
Distanza2600 a.l.
(797 pc)
Magnitudine apparente (V)8.5
Dimensione apparente (V)18" x 10"
Caratteristiche fisiche
TipoNebulosa planetaria
Galassia di appartenenzaVia Lattea
Caratteristiche rilevanticlasse 3a
magn. stella centrale: 11.3
Altre designazioni
PK84-3.1
Mappa di localizzazione
NGC 7027
Cygnus IAU.svg
Categoria di nebulose planetarie

Coordinate: Carta celeste 21h 07m 01.69s, +42° 14′ 10.1″

NGC 7027 è una nebulosa planetaria visibile nella costellazione del Cigno.

È visibile 5 gradi a sud-est di Deneb, la brillante stella α Cygni; si trova sul bordo della Fenditura del Cigno. La sua notevole luminosità permette di essere scorta anche con un telescopio da 120-150mm di apertura, tuttavia, le sue ridottissime dimensioni non consentono di evidenziare particolari, se non ad ingrandimenti maggiori. In un 250mm si evidenzia la sua forma ovaleggiante, quasi rettangolare, con due strutture che sembrano "getti" di gas. La sua distanza è stimata sui circa 2600 Anni-luce.

Nel maggio 2016, tramite SOFIA, si è trovato dell'idruro di elio (fino a quel momento creato solo in laboratorio) nella nebulosa. Questa molecola è considerata la prima ad essersi formata in seguito al Big Bang, a cui sono seguite tutte le altre.[1]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

NGC 7027


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 7025  •  NGC 7026  •  NGC 7027  •  NGC 7028  •  NGC 7029   
Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari