NGC 4151

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 4151
Galassia a spirale barrata
NGC4151 Galaxy from the Mount Lemmon SkyCenter Schulman Telescope courtesy Adam Block.jpg
NGC 4151 (Mount Lemmon SkyCenter)
Scoperta
ScopritoreWilliam Herschel
Data1787
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneCani da Caccia
Ascensione retta12h 10m 32,6s
Declinazione+39° 24′ 21″
Distanza42 milioni a.l.
(13 milioni pc)
Magnitudine apparente (V)10,2
Dimensione apparente (V)6,3' x 4,5'
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale barrata
ClasseSAB(rs)ab:
Altre designazioni
UGC 7166
Mappa di localizzazione
NGC 4151
Canes Venatici IAU.svg
Categoria di galassie a spirale barrata

Coordinate: Carta celeste 12h 10m 32.6s, +39° 24′ 21″

NGC 4151 è una galassia a spirale barrata nella costellazione dei Cani da Caccia.

Si trova circa 4 gradi a SW della stella β Canum Venaticorum. È la più grande e luminosa di un gruppetto di quattro galassie appariscenti e di una decina di galassie minori; un telescopio rifrattore già è sufficiente per individuarne il nucleo brillante, mentre con ingrandimenti maggiori si evidenziano pure i due bracci, disposti ai lati est e ovest del centro, quasi a formare delle "parentesi" attorno a questo. Dista dalla Via Lattea circa 42 milioni di anni-luce.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 4149  •  NGC 4150  •  NGC 4151  •  NGC 4152  •  NGC 4153   
Controllo di autoritàGND (DE4424934-2
Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari