NGC 4151

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 4151
Galassia a spirale barrata
La galassia “NGC 4151”
La galassia “NGC 4151”
Scoperta
Scopritore William Herschel
Anno 1787
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
Costellazione Cani da Caccia
Ascensione retta 12h 10,5m
Declinazione +39° 24′
Distanza 42 milioni a.l.
(13 milioni pc)
Magnitudine apparente (V) 10,2
Dimensione apparente (V) 6,3' x 4,5'
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia a spirale barrata
Classe SAB(rs)ab:
Altre designazioni
UGC 7166
Categoria di galassie a spirale barrata

NGC 4151 è una galassia a spirale barrata nella costellazione dei Cani da Caccia.

Si trova circa 4 gradi a SW della stella β Canum Venaticorum. È la più grande e luminosa di un gruppetto di quattro galassie appariscenti e di una decina di galassie minori; un telescopio rifrattore già è sufficiente per individuarne il nucleo brillante, mentre con ingrandimenti maggiori si evidenziano pure i due bracci, disposti ai lati est e ovest del centro, quasi a formare delle "parentesi" attorno a questo. Dista dalla Via Lattea circa 42 milioni di anni-luce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 4149  •  NGC 4150  •  NGC 4151  •  NGC 4152  •  NGC 4153   
Controllo di autorità GND: (DE4424934-2
oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari