NGC 19

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 19
Galassia a spirale
NGC19 - SDSS DR14.jpg
Scoperta
ScopritoreLewis Swift
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneAndromeda
Ascensione retta00h 10m 40.9s
Declinazione32° 58′ 59″
Distanza207 ± 18 Milioni a.l.  
Magnitudine apparente (V)13.3
Dimensione apparente (V)1.10' x 0.6'
Redshift0.015971
Velocità radiale4788± 3 km/s
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale
Altre designazioni
UGC 98, PGC 759
Mappa di localizzazione
NGC 19
Andromeda IAU.svg
Categoria di galassie a spirale

Coordinate: Carta celeste 00h 10m 40.9s, +32° 58′ 59″

NGC 19 è una galassia a spirale della costellazione di Andromeda. Fu scoperta da Lewis Swift il 20 settembre 1885.

Spesso è catalogata, in modo errato, come un duplicato di NGC 21.

NGC 19 è nello spettro dell'infrarosso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari