NBA Most Valuable Player Award

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
NBA Most Valuable Player Award
Sport pallacanestro
Conferito daNBA
Dedicato aMichael Jordan
Fondazione1956
Assegnato aMiglior giocatore della stagione regolare
Frequenzaannuale
RicompensaMichael Jordan Trophy
DetentoreJoel Embiid (2023)
Maggiori vittorieKareem Abdul-Jabbar (6)

L'NBA Most Valuable Player Award (o MVP Award) è il premio conferito dalla National Basketball Association al miglior giocatore della regular season.

Il premio fu assegnato per la prima volta nella stagione 1955-1956. A partire dalla stagione 2022-23, il titolo di MVP prende il nome di Michael Jordan Trophy, chiamato così in onore della leggenda dei Chicago Bulls. Il giocatore con più riconoscimenti è Kareem Abdul-Jabbar (6 premi) vinti con le maglie dei Milwaukee Bucks e Los Angeles Lakers.

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Bob Cousy vincitore nel 1956-1957.
Wilt Chamberlain vinse quattro volte il titolo di MVP.
Kareem Abdul-Jabbar vinse sei volte il titolo di MVP.
Michael Jordan vinse cinque volte il titolo di MVP.
Charles Barkley vincitore nel 1992-1993.
Eletto nella Basketball Hall of Fame
Stagione Nazionalità Giocatore Squadra
1955-1956 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bob Pettit St. Louis Hawks
1956-1957 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bob Cousy Boston Celtics
1957-1958 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bill Russell Boston Celtics
1958-1959 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bob Pettit (2) St. Louis Hawks
1959-1960 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Wilt Chamberlain Philad. Warriors
1960-1961 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bill Russell (2) Boston Celtics
1961-1962 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bill Russell (3) Boston Celtics
1962-1963 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bill Russell (4) Boston Celtics
1963-1964 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Oscar Robertson Cincinnati Royals
1964-1965 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bill Russell (5) Boston Celtics
1965-1966 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Wilt Chamberlain (2) Philadelphia 76ers
1966-1967 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Wilt Chamberlain (3) Philadelphia 76ers
1967-1968 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Wilt Chamberlain (4) Philadelphia 76ers
1968-1969 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Wes Unseld Baltimore Bullets
1969-1970 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Willis Reed N.Y. Knicks
1970-1971 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar Milwaukee Bucks
1971-1972 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar (2) Milwaukee Bucks
1972-1973 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Dave Cowens Boston Celtics
1973-1974 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar (3) Milwaukee Bucks
1974-1975 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bob McAdoo Buffalo Braves
1975-1976 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar (4) L.A. Lakers
1976-1977 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar (5) L.A. Lakers
1977-1978 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bill Walton Portland T. Blazers
1978-1979 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Moses Malone Houston Rockets
1979-1980 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar (6) L.A. Lakers
1980-1981 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Julius Erving Philadelphia 76ers
1981-1982 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Moses Malone (2) Houston Rockets
1982-1983 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Moses Malone (3) Philadelphia 76ers
1983-1984 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Larry Bird Boston Celtics
1984-1985 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Larry Bird (2) Boston Celtics
1985-1986 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Larry Bird (3) Boston Celtics
1986-1987 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Magic Johnson L.A. Lakers
1987-1988 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Michael Jordan Chicago Bulls
1988-1989 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Magic Johnson (2) L.A. Lakers
1989-1990 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Magic Johnson (3) L.A. Lakers
1990-1991 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Michael Jordan (2) Chicago Bulls
1991-1992 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Michael Jordan (3) Chicago Bulls
1992-1993 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Charles Barkley Phoenix Suns
1993-1994 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bandiera della Nigeria Nigeria Hakeem Olajuwon Houston Rockets
1994-1995 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti David Robinson San Antonio Spurs
1995-1996 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Michael Jordan (4) Chicago Bulls
1996-1997 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Karl Malone Utah Jazz
1997-1998 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Michael Jordan (5) Chicago Bulls
1998-1999 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Karl Malone (2) Utah Jazz
1999-2000 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Shaquille O'Neal L.A. Lakers
2000-2001 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Allen Iverson Philadelphia 76ers
2001-2002 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Tim Duncan San Antonio Spurs
2002-2003 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Tim Duncan (2) San Antonio Spurs
2003-2004 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kevin Garnett Minnesota T'wolves
2004-2005 Bandiera del Canada Canada Steve Nash Phoenix Suns
2005-2006 Bandiera del Canada Canada Steve Nash (2) Phoenix Suns
2006-2007 Bandiera della Germania Germania Dirk Nowitzki Dallas Mavericks
2007-2008 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kobe Bryant L.A. Lakers
2008-2009 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti LeBron James Cleveland Cavaliers
2009-2010 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti LeBron James (2) Cleveland Cavaliers
2010-2011 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Derrick Rose Chicago Bulls
2011-2012 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti LeBron James (3) Miami Heat
2012-2013 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti LeBron James (4) Miami Heat
2013-2014 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Kevin Durant Oklahoma Thunder
2014-2015 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Stephen Curry G.S. Warriors
2015-2016 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Stephen Curry (2) G.S. Warriors
2016-2017 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Russell Westbrook Oklahoma Thunder
2017-2018 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti James Harden Houston Rockets
2018-2019 Bandiera della Grecia Grecia Giannīs Antetokounmpo Milwaukee Bucks
2019-2020 Bandiera della Grecia Grecia Giannīs Antetokounmpo (2) Milwaukee Bucks
2020-2021 Bandiera della Serbia Serbia Nikola Jokić Denver Nuggets
2021-2022 Bandiera della Serbia Serbia Nikola Jokić (2) Denver Nuggets
2022-2023 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti Bandiera del Camerun Camerun Joel Embiid Philadelphia 76ers

Plurivincitori del premio MVP[modifica | modifica wikitesto]

Vinti Giocatore
6 Kareem Abdul-Jabbar (1971, 1972, 1974, 1976, 1977, 1980)
5 Bill Russell (1958, 1961, 1962, 1963, 1965)
Michael Jordan (1988, 1991, 1992, 1996, 1998)
4 Wilt Chamberlain (1960, 1966, 1967, 1968)
LeBron James (2009, 2010, 2012, 2013)
3 Moses Malone (1979, 1982, 1983)
Larry Bird (1984, 1985, 1986)
Magic Johnson (1987, 1989, 1990)
2 Bob Pettit (1956, 1959)
Karl Malone (1997, 1999)
Tim Duncan (2002, 2003)
Steve Nash (2005, 2006)
Stephen Curry (2015, 2016)
Giannīs Antetokounmpo (2019, 2020)
Nikola Jokić (2021, 2022)

Squadre Vincitrici[modifica | modifica wikitesto]

Vinti Squadra Anni
10 Boston Celtics 1957, 1958, 1961, 1962, 1963, 1965, 1973, 1984, 1985, 1986
8 Los Angeles Lakers 1976, 1977, 1980, 1987, 1989, 1990, 2000, 2008
7 Philadelphia 76ers 1966, 1967, 1968, 1981, 1983, 2001, 2023
6 Chicago Bulls 1988, 1991, 1992, 1996, 1998, 2011
5 Milwaukee Bucks 1971, 1972, 1974, 2019, 2020
4 Houston Rockets 1979, 1982, 1994, 2018
3 San Antonio Spurs 1995, 2002, 2003
Phoenix Suns 1993, 2005, 2006
Philadelphia/Golden State Warriors 1960, 2015, 2016
2 St. Louis Hawks (ora Atlanta Hawks) 1956, 1959
Utah Jazz 1997, 1999
Cleveland Cavaliers 2009, 2010
Miami Heat 2012, 2013
Oklahoma City Thunder 2014, 2017
Denver Nuggets 2021, 2022
1 Cincinnati Royals (ora Sacramento Kings) 1964
Baltimore Bullets (ora Washington Wizards) 1969
New York Knicks 1970
Buffalo Braves (ora Los Angeles Clippers) 1975
Portland Trail Blazers 1978
Minnesota Timberwolves 2004
Dallas Mavericks 2007
0 Brooklyn Nets Nessuno
Charlotte Hornets
Detroit Pistons
Indiana Pacers
Memphis Grizzlies
New Orleans Pelicans
Orlando Magic
Toronto Raptors

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Le votazioni per il titolo di MVP della stagione e per i migliori quintetti sono separate: ciò in teoria potrebbe portare all'assegnazione del titolo di miglior giocatore ad un cestista non incluso nell'All-NBA Team. Finora è accaduto solo tre volte che l'atleta premiato come MVP dell'anno non sia stato incluso nel primo quintetto (ma nel secondo): Bill Russell (nel 1960-1961 e nel 1961-1962) e Dave Cowens (nel 1972-1973), entrambi pivot dei Boston Celtics, che finirono dietro, rispettivamente, a Wilt Chamberlain (due volte) e Kareem Abdul-Jabbar. Il caso si presentò anche perché dal 1955-1956 in poi l'All-NBA Team era formato rigorosamente da due guardie, due ali e un centro, quindi non potevano essere inseriti due pivot.[senza fonte]
  • Il più giovane giocatore a vincere il trofeo è stato Derrick Rose, a 22 anni, mentre il più anziano è stato Karl Malone, a 35 anni.[1][2]
  • Quattro vincitori dell'MVP Award non hanno mai vinto un campionato: Barkley, Karl Malone, Iverson e Nash. Rose, Westbrook, Harden ed Embiid non hanno vinto l'anello, tuttavia sono ancora in attività.
  • Dieci giocatori sono riusciti ad aggiudicarsi nella stessa stagione sportiva sia il premio di MVP per la regular season che quello di MVP delle NBA Finals realizzando così una tripla corona (considerando anche il titolo NBA vinto): Willis Reed nel 1969-1970, Kareem Abdul-Jabbar nel 1970-1971, Moses Malone nel 1982-1983, Larry Bird per due volte nelle stagioni 1983-1984 e 1985-1986, Magic Johnson nel 1986-1987, Michael Jordan per quattro volte nelle stagioni 1990-1991, 1991-1992, 1995-1996 e 1997-1998, Hakeem Olajuwon nel 1993-1994, Shaquille O'Neal nel 1999-2000, Tim Duncan nel 2002-2003 e LeBron James per due volte nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013.[3]
  • Stephen Curry è l'unico giocatore ad essersi aggiudicato il premio all'unanimità, ottenendo tutti i voti possibili, nell'edizione del 2016[4].
  • Wilt Chamberlain e Wes Unseld sono gli unici due giocatori nella storia dell'Nba ad aver vinto nello stesso anno sia il premio di MVP della Regular season, che quello di miglior matricola.[5]
  • James Harden e Bill Walton sono gli unici giocatori ad aver vinto in carriera sia il premio di MVP che quello di miglior sesto uomo.[6]
  • Giannīs Antetokounmpo è l'unico ad aver vinto in carriera sia il premio di MVP che quello di giocatore più migliorato.
  • Nikola Jokić è l'unico giocatore della common era (dal 1966) a vincere il premio di MVP dopo esser stato scelto al secondo giro e, essendo stato selezionato come 41ª scelta nel Draft NBA 2014, è diventato il giocatore con il draft più basso nella storia della NBA ad essere nominato miglior giocatore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Derrick Rose, l’MVP più giovane della storia, su metropolitanmagazine.it.
  2. ^ NBA on this date. 3 giugno 1999 Karl Malone eletto MVP, su basketinside.com, 3 Giugno 2020.
  3. ^ (EN) Top 10 Players With The Most Triple Crown Winners (MVP, Finals MVP, Championship), su fadeawayworld.net, 14 luglio 2020.
  4. ^ Warriors' Curry voted NBA's first unanimous MVP, su ESPN.com. URL consultato il 5 giugno 2016.
  5. ^ ESPN.com - Page2 - Greatest NBA rookies of all time, su espn.com. URL consultato il 22 ottobre 2018.
  6. ^ NBA, la prima volta da Mvp di James Harden - Gazzetta Fan News - di Andrea Petricca, in Gazzetta Fan News, 26 giugno 2018. URL consultato il 22 ottobre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro