N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure
videogioco
NERO - Nothing Ever Remains Obscure.jpg
Nero e David in una scena del gioco
PiattaformaXbox One, Microsoft Windows, PlayStation 4, Nintendo Switch
Data di pubblicazioneXbox One:
15 maggio 2015
Microsoft Windows:
29 aprile 2016
PlayStation 4:
24 giugno 2016
Nintendo Switch:
26 ottobre 2018
GenereAvventura grafica, rompicapo
TemaFantastico, Psicologico
OrigineItalia
SviluppoStorm in a Teacup
PubblicazioneSoedesco
Modalità di giocoGiocatore singolo
Distribuzione digitaleXbox Live, Steam, PlayStation Network
Fascia di etàESRBE · PEGI: 7

N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure è un videogioco d'avventura in prima persona del 2015, prima opera della software house italiana Storm in a Teacup[1].

È stato pubblicato anche nella raccolta Soedesco Collection - Volume 1 insieme ad altri due giochi, Adam's Venture: Origins e Reus.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco racconta, in maniera onirica, l'elaborazione del lutto da parte di Nero, un uomo che ha perso il figlio David, vittima di una malattia incurabile, e ancor prima la moglie Silvia, vittima di una grave depressione dovuta alla malattia incurabile e straziante del figlio. Il giocatore impersona David, che viene accompagnato da Nero, il quale fa anche da voce narrante, in un viaggio fiabesco dietro cui si disvelano ricordi dolorosi, con l'obiettivo, una volta superati gli ostacoli, di rivedere la «bellissima ipocrita» Silvia che si trova già nell'aldilà. A quel punto, dopo il commovente ma breve ricongiungimento dei tre, madre e figlio scompaiono, mentre Nero, superati grazie al viaggio i sensi di colpa per non aver saputo salvare la sua famiglia, ritrova la luce e si riaffaccia alla vita.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi