Nègrepelisse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nègrepelisse
comune
Nègrepelisse – Stemma
Nègrepelisse – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneOccitania
DipartimentoBlason département fr Tarn-et-Garonne.svg Tarn e Garonna
ArrondissementMontauban
CantoneAveyron-Lère
Territorio
Coordinate44°04′N 1°31′E / 44.066667°N 1.516667°E44.066667; 1.516667 (Nègrepelisse)Coordinate: 44°04′N 1°31′E / 44.066667°N 1.516667°E44.066667; 1.516667 (Nègrepelisse)
Altitudine103 m s.l.m.
Superficie48,91 km²
Abitanti5 135[1] (2009)
Densità104,99 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale82800
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE82134
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Nègrepelisse
Nègrepelisse

Nègrepelisse è un comune francese di 5.135 abitanti situato nel dipartimento del Tarn e Garonna nella regione dell'Occitania.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Tolosa possiede uno splendido patrimonio artistico ricco di sublimi esempi architettonici che parte da grandiose chiese romaniche e gotiche fino a prestigiosi palazzi nobiliari rinascimentali. Tutti gli edifici del centro storico sono stati realizzati con il caratteristico mattone rosso-rosato che hanno meritato alla città l'appellativo di Ville Rose

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di Saint-Pierre-ès-Liens de Nègrepelisse, riedificata nel XIX secolo dall'architetto Jules Bourdais, sul sito dei due edifici precedenti. È monumento storico di Francia dall'11 dicembre 2009[2].

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Il castello di Nègrepelisse. Una fortezza sembra essere stata costruita assieme alla cittadina attorno all'anno 1074; fortezza in seguito sostituita da un castello. La data esatta dell'edificazione del castello resta imprecisa. Il canonico Pottier la situa nel 1268, M. Miquel nel 1285, ma tutti i documenti riguardanti il castello vennero bruciati dai rivoluzionari[3] .

La parte centrale dell'edificio data dell'XI secolo e migliorie successive si sono succedute. Il castello e le sue dépendances vennero costruiti per i visconti di Bruniquel, signori di Tulmonenc.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Église Saint-Pierre-ès-Liens, su www2.culture.gouv.fr. URL consultato il 2 agosto 2019.
  3. ^ Château de Nègrepelisse, su www2.culture.gouv.fr. URL consultato il 2 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN311741473 · BNF (FRcb152777666 (data) · WorldCat Identities (EN311741473
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia