Mystic Prophecy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mystic Prophecy
Mystic Prophecy 2013-14.jpg
Paese d'origine Germania Germania
Genere Power metal
Speed metal
Thrash metal
Periodo di attività musicale 2000 – in attività
Etichetta Nuclear Blast Records
Massacre Records
Album pubblicati 7
Studio 7
Sito ufficiale

I Mystic Prophecy sono un gruppo musicale power metal tedesco nato nel 2000 grazie ai membri della band tedesca Valley's Eye, a Dennis Ekdahl della band thrash metal svedese Raise Hell, e al chitarrista greco Gus G.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

A febbraio 2003 la band firma un contratto con l'etichetta discografica Nuclear Blast[1] e nel luglio 2005 il gruppo passa dalla Nuclear Blast alla Massacre Records.

Dopo aver partecipato al tour europeo degli Stratovarius, il batterista Matt C. lascia la band per motivi personali e lavorativi.[2]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Dimitri Liapakis – voce (2000-presente)
  • Laki Ragazas – chitarra solista (2013-presente)
  • Markus Pohl – chitarra ritmica (2005-presente)
  • Joey Roxx – basso (2016-presente)
  • Tristan Maiwurm – batteria (2012-presente)

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Martin Albrecht – basso (2000-2008)
  • Gus G. – chitarra (2000-2005)
  • Dennis Ekdahl – batteria (2000-2004)
  • Martin Grimm – chitarra solsita (2005-2008)
  • Mathias Straub – batteria (2005-2008)
  • Stefan Dittrich – batteria (2008-2009)
  • Constantine Kotzamanis – chitarra solsita (2008-2013)
  • Claudio Sisto – batteria (2010-2011)
  • Connie Andreszka – basso (2008-2016)
  • Tyrone Silva – batteria (2011-2012)

Cronologia[modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN139940796 · LCCN: (ENno2007053703 · ISNI: (EN0000 0001 0665 904X · GND: (DE10327122-3 · BNF: (FRcb15019836f (data)
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal