Myrmeciinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Myrmeciinae
Bulldogant fg1.JPG
Myrmecia brevinoda
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Vespoidea
Famiglia Formicidae
Sottofamiglia Myrmeciinae
Generi

Le Myrmeciinae sono una sottofamiglia della famiglia Formicidae che in passato, era presente in tutto il mondo, ma è ora limitata in Australia e Nuova Caledonia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Nella specie Myrmecia pyriformis è stata documentata la presenza di operaie che, in caso di perdita della regina, sono in grado di accoppiarsi con i maschi e di riprodursi. Tale modalità, comune tra le specie della sottofamiglia Ponerinae, potrebbe essere presente anche in altre specie della sottofamiglia Myrmeciinae.[1]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La sottofamiglia Myrmeciinae era originariamente composta di un solo genere, Myrmecia. Recentemente è stata sottoposta a revisione da Ward & Brady che vi hanno incluso anche il genere Nothomyrmecia, a cui si possono aggiungere i generi fossili Prionomyrmex e Archimyrmex[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dietemann V, Peeters C, & Hölldobler B, Gamergates in the Australian ant subfamily Myrmeciinae, in Die Naturwissenschaften 2004; 91(9): 432-435.
  2. ^ Ward PS & Brady SG, Phylogeny and biogeography of the ant subfamily Myrmeciinae (Hymenoptera: Formicidae) (PDF), in Invertebrate Systematics 2003; 17: 361–386.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi