Mykola Hrin'ko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Mykola Hryhorovyč Hrin'ko (in ucraino: Микола Григорович Гринько?; Cherson, 22 maggio 1920Kiev, 10 aprile 1989) è stato un attore sovietico ucraino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È soprattutto conosciuto in ambito cinematografico per essere stato uno dei più frequenti collaboratori, in veste di attore, del regista sovietico Andrej Tarkovskij.

Partecipò ai film del regista sin dall'esordio nel lungometraggio L'infanzia di Ivan, del 1962, poi in Andrej Rublëv, del 1966; lo seguì negli anni settanta in Solaris (1972), Lo specchio (1975) e Stalker (1979).

Morì a Kiev, nella RSS Ucraina, nell'aprile del 1989, a 68 anni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32199560 · ISNI (EN0000 0001 1616 1720 · LCCN (ENno00042967 · GND (DE13160810X · BNF (FRcb14046287f (data) · WorldCat Identities (ENno00-042967