My Way (Calvin Harris)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
My Way
Calvin Harris - My Way.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaCalvin Harris
Tipo albumSingolo
Pubblicazione16 settembre 2016
Durata3:40
GenereTropical house
Electronic dance music
EtichettaSony Music, Westbury Road
ProduttoreCalvin Harris
Registrazione2016
FormatiDownload digitale, streaming
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1]
(vendite: 15 000+)
Germania Germania[2]
(vendite: 200 000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: 400 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[4]
(vendite: 500 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (2)[5]
(vendite: 140 000+)
Italia Italia (3)[6]
(vendite: 150 000+)
Messico Messico (4)[7]
(vendite: 240 000+)
Calvin Harris - cronologia
Singolo precedente
(2016)
Singolo successivo
(2017)

My Way è un singolo del DJ britannico Calvin Harris, pubblicato il 16 settembre 2016.[8] Calvin Harris è autore del brano e cantante dello stesso[9] come era già successo con i suoi precedenti singoli Feel So Close e Summer.

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo ha esordito alla posizione 24 nella Billboard Hot 100 nella settimana dell'8 ottobre 2016 e ha esordito alla numero quattro nella Digital Songs, vendendo 53,000 download, e alla numero quarantacinque nella Streaming Songs con 6 milioni di streaming negli Stati Uniti solo nella prima settimana.[10]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip del brano è stato diretto da Emil Nava e pubblicato il 28 ottobre 2016 sulla pagina ufficiale Vevo di Calvin Harris[11]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2016) Posizione
massima
Australia[12] 9
Austria[12] 4
Belgio (Fiandre)[12] 5
Belgio (Vallonia)[12] 6
Canada[13] 14
Danimarca[12] 20
Finlandia[12] 15
Francia[12] 4
Germania[12] 5
Giappone[14] 83
Irlanda[15] 4
Italia[12] 11
Norvegia[12] 9
Nuova Zelanda[12] 10
Paesi Bassi[12] 6
Regno Unito[16] 4
Repubblica Ceca[17] 13
Scozia[18] 1
Spagna[12] 12
Stati Uniti[19] 24
Stati Uniti (pop)[20] 12
Stati Uniti (dance club)[21] 6
Svezia[12] 7
Svizzera[12] 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold & Platin, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 7 marzo 2019.
  2. ^ (DE) Gold/Platin Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 3 dicembre 2016.
  3. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 9 dicembre 2016. Digitare "My Way" in "Keywords", dunque premere "Search".
  4. ^ (EN) My Way – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 28 ottobre 2016.
  5. ^ (EN) Accreditations - 2017 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 13 febbraio 2017.
  6. ^ My Way (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 27 dicembre 2018.
  7. ^ (ES) Certificaciones, Asociación Mexicana de Productores de Fonogramas y Videogramas. URL consultato il 29 febbraio 2020.
  8. ^ My Way - Single di Calvin Harris, su iTunes Store. URL consultato il 16 settembre 2016.
  9. ^ Hear Calvin Harris' Bruising Breakup Anthem 'My Way', su Rolling Stone, Jann Wenner, 16 settembre 2016. URL consultato il 17 settembre 2016.
  10. ^ The Chainsmokers' 'Closer' Leads Hot 100 for Sixth Week & D.R.A.M.'s 'Broccoli' Hits Top 10, Billboard, 26 settembre 2016. URL consultato il 26 settembre 2016.
  11. ^ Calvin Harris - My Way (Official Video)—Youtube, su YouTube, 28 ottobre 2016. URL consultato il 28 ottobre 2016.
  12. ^ a b c d e f g h i j k l m n o (EN) Calvin Harris - My Way, Ultratop. URL consultato il 6 novembre 2016.
  13. ^ (EN) Calvin Harris - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), Billboard. URL consultato il 10 novembre 2016.
  14. ^ (EN) Calvin Harris - Chart history (Japan Hot 100), Billboard. URL consultato il 2 ottobre 2016.
  15. ^ (EN) Chart Track: Week 39, 2016, GFK Chart-Track. URL consultato il 2 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2016).
  16. ^ (EN) Archive Chart: 2016-09-30, Official Charts Company. URL consultato il 2 ottobre 2016.
  17. ^ (CS) Hitparáda - CZ - ALBUMS - TOP 100: Týden - 201643, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 9 agosto 2016.
  18. ^ (EN) Archive Chart: 2016-09-23, Official Charts Company. URL consultato il 2 ottobre 2016.
  19. ^ (EN) Calvin Harris - Chart history (The Hot 100), Billboard. URL consultato il 2 ottobre 2016.
  20. ^ (EN) Calvin Harris - Chart history (Pop Songs), Billboard. URL consultato il 27 ottobre 2016.
  21. ^ (EN) Calvin Harris - Chart history (Dance Club Songs), Hot Dance Club Play. URL consultato l'11 novembre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica