Museo nazionale del Palazzo di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo nazionale del Palazzo di Venezia
Roma-palazzovenezia02.jpg
Palazzo Venezia
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàRoma
IndirizzoVia del Plebiscito, 118
Caratteristiche
TipoArte
Istituzione1916
Apertura1921
ProprietàMiBACT
GestionePolo museale del Lazio
DirettoreSonia Martone
Visitatori24 051[1] (2015)
Sito web

Coordinate: 41°53′46.21″N 12°28′52.5″E / 41.896169°N 12.48125°E41.896169; 12.48125

Il Museo nazionale del Palazzo di Venezia è un museo di Roma, alloggiato nell'omonimo palazzo. Proprietà del MiBACT, dal dicembre 2014 è - insieme alla Biblioteca di archeologia e storia dell'arte al suo interno - uno dei 43 musei del Polo museale del Lazio. L'ingresso è in Piazza Venezia.

Collezioni[modifica | modifica wikitesto]

Il Museo conserva dipinti di artisti quali Beato Angelico, Giorgione (Doppio ritratto, 1502 circa), Giotto, Benozzo Gozzoli, Guercino, Carlo Maratta, Pisanello (Testa di donna), Guido Reni, Giorgio Vasari, pastelli, sculture, bronzetti, maioliche, terrecotte, porcellane occidentali e orientali, medaglie, sigilli, mobili, armi, avori, argenti, vetri, smalti, stoffe e arazzi. Nel loggiato esterno (Giardino di Paolo II) è allestito un lapidario.

Ospita mostre.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Visitatori e introiti dei musei

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Roma B.svg È raggiungibile dalla stazione Colosseo.
Metropolitana di Roma C.svg Sarà raggiungibile dalla stazione Venezia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123068689 · ISNI (EN0000 0001 2035 2060 · LCCN (ENn80119538 · BNF (FRcb122315408 (data) · ULAN (EN500262775