Museo aptico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo aptico di Sicilia
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàPalermo
Indirizzovia Ferrovie, 54
Caratteristiche
Tipomuseo tattile per non vedenti

Il Museo Aptico di Sicilia, noto anche come Museo Tattile, si trova presso l'Istituto Professionale per Ciechi Florio e Salamone di Palermo.

Unico nel suo genere in Sicilia, è anche uno dei pochi in Italia.[senza fonte]

L'esposizione consta di opere d'arte create appositamente per i non vedenti, e consiste di modellini che riproducono fedelmente i principali monumenti ed edifici del capoluogo siciliano per poterne comprendere le forme e le caratteristiche.

Fra i numerosi capolavori architettonici riprodotti in scala ridotta in ogni loro minimo dettaglio, in modo che il non vedente possa toccarne ogni parte, vi sono: il Teatro Massimo, la Cattedrale di Palermo, la Zisa, la Cuba, la chiesa di San Giovanni degli Eremiti, Porta Nuova, il Ponte dell'Ammiraglio, la chiesa di San Giovanni dei Lebbrosi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]