Musaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Musaceae
Musa-paradisiaca.jpg
Musa × paradisiaca
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Zingiberales
Famiglia Musaceae
Generi

Vedi testo

Le Musacee (Musaceae) sono una famiglia di piante monocotiledoni dell'ordine Zingiberales.

Sono native delle aree tropicali del vecchio continente; il genere più ampio e anche il più importante economicamente nella famiglia è Musa a cui appartengono le banane e i platani.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia delle Musaceae prende nome dal genere Musa, il banano.

Appartengono a questa famiglia due generi con circa 91 specie[1]:

La famiglia Musaceae è stata universalmente riconosciuta dai botanici sebbene con differenti delimitazioni. Le definizioni più vecchie includevano comunemente dei generi che oggi appartengono alle Strelitziaceae.

Alcuni autori includono in questa famiglia anche i generi attribuiti da altri alla vicina famiglia delle Strelitziacee.

Alcune specie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Musaceae, su The Plant List. URL consultato il 14 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica