Murina lorelieae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Murina lorelieae
Immagine di Murina lorelieae mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Laurasiatheria
Ordine Chiroptera
Sottordine Microchiroptera
Famiglia Vespertilionidae
Sottofamiglia Murininae
Genere Murina
Specie M.loreliae
Nomenclatura binomiale
Murina lorelieae
Eger & Lim, 2011
Areale

Distribution of Murina lorelieae.png

Murina lorelieae (Eger & Lim, 2011) è un pipistrello della famiglia dei Vespertilionidi diffuso in Cina e nel Vietnam.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Pipistrello di piccole dimensioni, con la lunghezza totale tra 71 e 85 mm, la lunghezza dell'avambraccio tra 30,8 e 35,6 mm, la lunghezza della coda di 30 mm, la lunghezza del piede di 9 mm, la lunghezza delle orecchie tra 14 e 16 mm e un peso fino a 6,5 g.[1]

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

La pelliccia è lunga e si estende sulle ali fino all'altezza dei gomiti e delle ginocchia. Le parti dorsali sono bruno-rossastre, mentre le parti ventrali sono bianche con la base dei peli nero-brunastra. Il muso ha una maschera nera intorno alla bocca, le guance, il mento e gli occhi ed è stretto, allungato, con le narici protuberanti e tubulari. Gli occhi sono molto piccoli. Le orecchie sono lunghe, arrotondate e ben separate tra loro. Il trago è lungo ed affusolato. Le ali sono attaccate posteriormente alla base dell'artiglio dell'alluce. I piedi sono piccoli e ricoperti di peli. La coda è lunga ed inclusa completamente nell'ampio uropatagio, il quale è densamente ricoperto di peli dello stesso colore del dorso sulla superficie dorsale ed ha il margine libero frangiato di peli. Il calcar è lungo.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si nutre di insetti.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è conosciuta soltanto attraverso un individuo maschio adulto catturato nel 2004 nella provincia cinese meridionale del Guangxi ed ora depositato con numero di catalogo ROM M116171 presso il Royal Ontario Museum di Toronto, Canada e da tre individui catturati nel 2011 nella riserva naturale di Ngoc Linh, nel Vietnam centrale.

Vive nelle foreste sempreverdi secondarie tra 978 e 1.682 metri di altitudine.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Sono state riconosciute 2 sottospecie:

  • M.l.lorelieae: provincia cinese del Guangxi;
  • M.l.ngoclinhensis (Tu, Cornette, Utge & Hassanin, 2015): Vietnam centrale.

Stato di conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie, essendo stata scoperta solo recentemente, non è stata sottoposta ancora a nessun criterio di conservazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi