Municipio Roma II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Municipio Roma II
municipio
Municipio Roma II – Stemma Municipio Roma II – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Lazio Coat of Arms.svg Lazio
Città metropolitana Provincia di Roma-Stemma.png Roma
Comune Roma-Stemma.png Roma Capitale
Amministrazione
Presidente Francesca Del Bello (Partito Democratico) dal 19 giugno 2016
Data di istituzione 11 marzo 2013
Territorio
Coordinate 41°55′47.85″N 12°31′08.15″E / 41.929958°N 12.518931°E41.929958; 12.518931 (Municipio Roma II)Coordinate: 41°55′47.85″N 12°31′08.15″E / 41.929958°N 12.518931°E41.929958; 12.518931 (Municipio Roma II)
Superficie 13,672 km²
Abitanti 167 736[1] (2015)
Densità 12 268,58 ab./km²
Sottodivisioni 11
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Municipio Roma II – Localizzazione
Sito istituzionale

Municipio Roma II è la seconda suddivisione amministrativa di Roma Capitale.

È stato istituito dall'Assemblea Capitolina, con la delibera numero 11 dell'11 marzo 2013, per accorpamento dei precedenti municipi Roma II (già "Circoscrizione II") e Roma III (già "Circoscrizione III").

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il II municipio di Roma Capitale ha un'estensione di 13,6 k. Confina a nord con il municipio Roma III, ad est confina col IV Municipio, a sud col I Municipio e ad ovest col fiume Tevere che delimita il confine tra questo municipio e il XV Municipio.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Biblioteche[modifica | modifica wikitesto]

  • Biblioteca Flaminia, su via Fracassini.
  • Biblioteca Europea, su via Savoia.

Università[modifica | modifica wikitesto]

Il Municipio II di Roma ospita la città universitaria de "La Sapienza" ed entrambe le facoltà di Architettura, site una al Flaminio e l'altra in zona Valle Giulia, e la facoltà di Scienze della Comunicazione al civico 113 della via Salaria. Inoltre sono presenti nel Municipio II le sedi principale e distaccate dell'università privata LUISS.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Cinema Admiral, su piazza Verbano
  • Cinema delle Provincie d'essai, su viale delle Provincie
  • Cinema Embassy, su via Antonio Stoppani. Chiuso nel 2012.
  • Cinema Jolly, su via Giano della Bella
  • Cinema King, su via Fogliano
  • Cinema Lux, su via Massaciuccoli
  • Cinema Mignon, su via Viterbo
  • Cinema Roxy Parioli, su via Luigi Luciani
  • Cinema Tiziano, su via Guido Reni. Cinema d'essai.
  • Cinema Tibur, su via degli Etruschi

Parchi e Ville[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni storiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio del Municipio insistono i seguenti comprensori toponomastici di Roma Capitale:

Rioni
Quartieri

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

La suddivisione urbanistica del territorio comprende le sette zone urbanistiche dell'ex Municipio Roma II e le quattro dell'ex Municipio Roma III. La sua popolazione è così distribuita[2]:

Municipio Roma II
2A Villaggio Olimpico 2 817
2B Parioli 22 009
2C Flaminio 12 981
2D Salario 25 503
2E Trieste 52 909
2X Villa Borghese 612
2Y Villa Ada 928
3A Nomentano 39 255
3B San Lorenzo 8 944
3X Università 1 003
3Y Verano 227
Non Localizzati 548
Totale 167 736

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana di Roma B.svg È raggiungibile dalle stazioni Castro Pretorio, Tiburtina, Policlinico e Bologna.
Metropolitana di Roma B1.svg È raggiungibile dalle stazioni Sant'Agnese/Annibaliano e Libia.
Ferrovia regionale laziale FL1.svg
 È raggiungibile dalle stazioni di: Roma Nomentana e Roma Tiburtina.
Ferrovia regionale laziale FL2.svg
 È raggiungibile dalla stazione di: Roma Tiburtina.

Il trasporto pubblico è assicurato da numerosi punti di accesso alle linee su ferro, oltre che da molte linee di autobus sia urbane che extraurbane: infatti presso la stazione di Roma Tiburtina vi è il terminal di varie compagnie, come la COTRAL che effettuano servizi di collegamento con i dintorni della capitale e non solo. Inoltre la stazione di Tiburtina è un nodo ferroviario di enorme importanza, in quanto è da qui che passano i collegamenti tra il nord e il sud Italia.

Per quanto riguarda le linee metropolitane, in questo municipio è collocata parte del tracciato della Linea B. Dalla fermata di Bologna parte la diramazione della linea, chiamata Linea B1 che ha iniziato il suo servizio il 13 giugno 2012[3].

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2013 2016 Giuseppe Gerace[4] Partito Democratico Presidente
2016 In carica Francesca Del Bello[5] Partito Democratico Presidente [6]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Impianti sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Progetto dell'architetto Annibale Vitellozzi in collaborazione con l'ingegnere Pier Luigi Nervi.
  • Stadio Flaminio, su viale dello Stadio Flamino. Complesso sportivo del XX secolo (1957-59).
Progetto dell'architetto Antonio Nervi in collaborazione con l'ingegnere Pier Luigi Nervi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roma Capitale - Roma Statistica. Popolazione iscritta in anagrafe al 31 dicembre 2015 per zone urbanistiche.
  2. ^ Roma Capitale - Roma Statistica. Popolazione iscritta in anagrafe al 31 dicembre 2015 per zone urbanistiche.
  3. ^ Linea B1 dal sito di Roma Metropolitane.
  4. ^ Centrosinistra, eletto al ballottaggio delle elezioni amministrative del 9-10 giugno 2013 con il 62,40% dei voti.
  5. ^ Centrosinistra, eletta al ballottaggio delle elezioni amministrative del 19 giugno 2016 con il 51,69% dei voti.
  6. ^ Amministrative Roma 2016, Municipio 02 (già 02 e 03).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma