Municipalità locale di Aganang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Municipalità locale di Aganang
ex municipalità locale
Aganang Local Municipality
Localizzazione
StatoSudafrica Sudafrica
ProvinciaLimpopo
DistrettoCapricorn
Amministrazione
CapoluogoCornelia
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°39′00″S 29°05′00″E / 23.65°S 29.083333°E-23.65; 29.083333 (Municipalità locale di Aganang)Coordinate: 23°39′00″S 29°05′00″E / 23.65°S 29.083333°E-23.65; 29.083333 (Municipalità locale di Aganang)
Altitudine1 151 m s.l.m.
Superficie1 870 km²
Abitanti147 686 (2001)
Densità78,98 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Sudafrica
Cornelia
Cornelia
Municipalità locale di Aganang – Mappa
Sito istituzionale

La municipalità locale di Aganang (in inglese Aganang Local Municipality) è stata una municipalità locale del Sudafrica appartenente alla municipalità distrettuale di Capricorn, nella provincia del Limpopo.

Istituita nel 1998, nel 2016 è stata soppressa e suddivisa tra le municipalità locali di Blouberg, Molemole e Polokwane.

Il suo territorio si estendeva su una superficie di 1.870 km² ed era suddiviso in 18 circoscrizioni elettorali (wards). Il suo codice di distretto era LIM352.

La sede amministrativa e legislativa era la città di Cornelia, a 55 km a ovest di Polokwane.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Confini[modifica | modifica wikitesto]

La municipalità locale di Aganang confinava a nord con quella di Blouberg, a nord e a est con quella di Molemole, a est e a sud con quella di Polokwane, a sud e a ovest con quella di Mogalakwena (Waterberg).

Città e comuni[modifica | modifica wikitesto]

Fiumi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su polokwane.org.za. URL consultato il 30 novembre 2008 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2006).
  • Sito ufficiale, su aganang.gov.za.
  • Municipal Demarcation Board, su demarcation.org.za. URL consultato il 9 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 26 aprile 2009).